In Eccellenza due-tre posti liberi: giovedi saranno resi noti ripescaggi e gironi.

Ieri alle ore 12.00 è scaduto il termine della presentazione delle domande di ripescaggio in Eccellenza  per la stagione sportiva 2015-16.
Oggi martedi 4 Agosto nei nuovi locali della federcalcio siciliana in località Ficarazzi di Palermo, il via al controllo della documentazione, dopodicchè Giovedi mattina (6 agosto) è prevista la riunione del Consiglio direttivo regionale analizzerà le domande con la ratifica delle graduatorie per i ripescaggi  e procederà al varo dei campionati, alla presenza del Presidente Santi Lo Presti, con molta probabilità sarà presente anche il Presidente Onorario – Sandro Morgana. Del direttivo fanno parte anche Mario Tamà e Gianni Valenti (Vicepresidenti). In tarda serata si conosceranno le  squadre ripescate e la composizione dei gironi.
“ Fare una previsione al momento sulla mappa che andremo a varare – ha dichiarato il Presidente Lo Presti – è quanto mai aleatoria. Chì Giovedì mattina non sarà in regola con i pagamenti, resterà fuori. Siamo consapevoli delle difficoltà economiche delle società, siamo disposti a dilazionare i pagamenti, devono versare subito una quota fissa, per poi regolare i conti il 15 dicembre, quando scatteranno i prelievi coattivi”.
Quante squadre saranno ripescate? I gironi saranno composti da 16 squadre, allo stato attuale per rendere omogenei i raggruppamenti, sono necessari due ripescaggi  che potrebbero essere addirittura tre per la probabile ammissione del Città di Scordia in Serie D. Indiscrezioni dicono che la Tiger Brolo non si è iscritta, Orlandina e Paternò rischierebbero molto, il Modica si sarebbe iscritto, ma avrebbe ceduto il titolo all’Atletico Gela.
Le Società in corsa: Le squadre candidate al ripescaggio in Eccellenza il Troina, Folgore Selinunte, Palazzolo e Forza Calcio Messina.
Possibile composizione dei Gironi:
Girone A quello Occidentale: Dovrebbero far parte cinque squadre agrigentine ( Libertas Racalmuto, Pro Favara, Raffadali, Ribera 1954 e San Giovanni Gemini. Le quattro trapanesi ( Alcamo, Dattilo Noir, Mazara e Paceco), le tre nissene ( Atletico Campofranco, Mussomeli e Sancataldese), tre palermitane (Castelbuono, Cus Palermo e Parmonval). In tutto 15 squadre.
Girone B quello Orientale: sei formazioni catanesi ( Acireale, Catania S. Pio X, Città di Scordia, Giarre, Paternò e Sporting Viagrande), cinque messinesi (Orlandina,  Igea Virtus, Rocca di Caprileone, Sporting Taormina e Sport Soccer Milazzo), due siracusane ( Città di Rosolini e Sicula Leonzio, la nissena Gela e la ragusana Modica. In tutto quindi formazione.
In attesa dei ripescaggi e di conoscere il quadro dei vari gironi, il campionato di Eccellenza avrà inizio il 13 Settembre, mentre il 30 Agosto il debutto con la Coppa Memorial Provenzano. Le Squadre dovranno schierare obbligatoriamente un atleta nato nel 1996, uno nel ’97 ed uno nel ’98.