Fc Messina già al lavoro in attesa di conoscere il campionato di appartenenza: Promozione o Eccellenza.

E’ già iniziata la nuova stagione per la società del patron Nino Micali che peraltro è anche alacremente impegnato con Stracuzzi ed Oliveri, nel  tentativo di rilevare l’ACR.
Mister Guido De Maria, affiancato dal secondo e preparatore dei portieri, fresco di patentino, Gambadoro,  sta guidando i lavori che in questi primi giorni si stanno svolgendo presso il campo Aranciarella messo a disposizione da quelli che per quest’anno sono rimasti “cugini” dello Junior Curcuraci. A presenziare, oltre al segretario Nino La Rosa ed il presidente onorario Angelo Gentile, il nuovo DS Capozzi che sta tessendo il parco giocatori col quale affrontare il campionato. Ma, quale? La Promozione o l’Eccellenza?
L’arcano resterà tale solo per poco ormai in quanto domani sera dovrebbero essere sciolti i nodi che quest’anno sono stranamente privi di…. anticipazioni. Staremo a vedere anche perché le speranze in casa FC sono tante e, motivate! E sarà peraltro importante perché anche l’organico che si sta componendo dipenderà dall’esito dei ripescaggi. Una impronta determinante potrebbe poi provenire dalla scalata alla prima società della città perché dal parco giuocatori di quest’ultima potrebbero arrivare molte ….  alternative.
La rosa è già comunque di spessore mentre si stanno delineando i punti cardine. Lo zoccolo duro della passata stagione è rimasto mentre uomini di spessore si sono già aggiunti. Ai vari Broccio, Platania, Alibrandi, Arena, Fazio, Buscema, Brancato, Manzella, Affè, Scipilliti, Doddis, si è aggiunto Mastroieni, i fratelli Mormino mentre sembra sfumato Cariolo.
Inoltre l’esperto Nino Messina farà da chioccia con la sua esperienza. Poi c’è la nidiata degli juniores che vanno inseriti nello scacchiere che il mister intende disegnare. Tra qualche giorno, un panorama più chiaro potrà ….  aiutare a capire come muoversi, comunque per disputare una stagione importante.