B/2 – La furcese Sara Casale giocherà in Puglia con la Comes Taranto.

Dopo due stagioni con la casacca dell’Effe Volley S. Teresa la furcese Sara Casale emigra in Puglia nella compagine Comes Tempesta Taranto in B/2. Categoria che l’ex effina conosce piuttosto bene: sesto posto nel primo anno con la maglia rossoblù dell’Effe Volley con la ciliegina la scorsa stagione con la promozione in B1.
L’esperienza a Linguaglossa ad inizio carriera, per passare in B/1 con il Modica. Nel suo curriculum due anni a Pontecagnano, Rieti, Battipaglia, Olbia e Cefalù, per fare ritorna a casa nella stagione 2013-14  nell’Effe Volley Santa Teresa.
All’età di 32 anni per la forte schiacciatrice furcese arriva l’esperienza tarantina?: “Mi mancava la Puglia nella mia carriera – ha dichiarato Sara Casale – la scelta della Comes Tempesta é maturata nel corso di queste settimana visto l’interesse crescente da parte della società nella persona di Pamela Cervellera. C’è stato un feeling su quel progetto propostomi che ha anche permesso di abbattere alcuni dubbi sulla decisione di trasferirmi in Puglia”.
La Comes Tempesta Taranto giocherà in B/2 nel Girone I?: “ un campionato in cui ho militato negli ultimi 4 anni. Posso definirmi una veterana del girone. Sappiamo che questi raggruppamenti nascondono insidie, come quello di dover affrontare 8-10 ore di viaggio e poi dover disputare la gara. Ci dovremo calare subito in questa realtà per rendere meno svantaggiose possibili queste gare e trasformarle in energia positiva, con le vittorie, per noi come gruppo e per la società che vuol raggiungere i suoi obbiettivi”.
L’obiettivo della Comes è migliorare la terza posizione dell’ultima stagione? “Credo nel lavoro di squadra e voglio dare il mio contributo a questo team per raggiungere un ottimo risultato. Sarà un gruppo formato da giovani e ragazze di esperienza. Chi ha qualche anno in più darà alle più piccole la giusta dose di grinta ed esperienza, aspetti che mi contraddistinguono e che metterò sul campo anche con la Comes Taranto”.