Taormina per due giorni (24-25 Agosto ) al centro del calciomercato italiano.

Il calciomercato approda a Taormina il 24 e 25 agosto. Siamo ormai giunti agli ultimi giorni del mese di agosto, un momento che per tradizione è piuttosto fertile per chi deve compiere le ultime operazioni per rafforzare la propria squadra in vista dell’inizio della stagione che è ormai imminente. Proprio per questi ultimi giorni di calciomercato è stata organizzata un’iniziativa molto particolare che sarà in programma il 24 e il 25 agosto in Sicilia, a Taormina.
Due giorni di trattative ma anche di tavole rotonde e serate di gala, il tutto presso l’Hotel Diadoro.Il via il 24  Agosto a mezzogiorno con l’apertura ufficiale. Alle 21 serata di galà ed una tavola rotonda. Martedi mattina saranno affrontati aspetti significativi del calcio mercato e delle sue prospettive, con un occhio rivolto all’etica dello sport ed alla formazione dei dirigenti.
L’evento è organizzato da Infront Italy e Adise – Associazione Direttori Sportivi– con il sostegno della Città di Taormina attraverso il Comune, Confindustria Turismo e Alberghi ed Associazione Albergatori ed il Servizio Turistico Regionale con il patrocinio dell’Assessorato Regionale Turismo Sport e Spettacolo. “Si tratta di un evento di assoluto rilievo – dichiara l’assessore regionale al Turismo Sport e Spettacolo Cleo Li Calzi – che, oltrepassando le frequenti coperture mediatiche di carattere per lo più locale e regionale,punterà i riflettori dei media nazionali su Taormina e sulla Sicilia, che quest’anno si è affermata per la maggiore crescita turistica ed oggi compie un altro importante passo verso la qualificazione del sistema. Questo prestigioso evento è un riconoscimento a Taormina come località turistica di eccellenza nel panorama internazionale”.
In occasione dell’evento è prevista la presenza dei più importanti network, TV e principali giornali, siti web italiani del settore, e una diretta Rai di tre ore nella serata del 24. “L’occasione sarà propizia per tracciare insieme alla Federazione ed agli operatori del settore le necessarie basi programmatiche atte a istituzionalizzare l’evento a Taormina anche per le prossime edizioni – aggiunge l’assessore Li Calzi -.In questo modo si punta in maniera qualificata alla destagionalizzazione del sistema turistico in un’accoppiata che vede Turismo e Sport leve determinanti per affermare la Sicilia come sede di eventi sportivi di rilevanza e prestigio”.
Oltre al presidente della Figc, Carlo Tavecchio, al quale sarà consegnato il premio Taormina – Raimondo Lanza di Trabia, ( saranno presenti Marco Bogarelli, presidente Infront Italy, e i direttori sportivi associati all’Adise che nella passata stagione sportiva hanno vinto i rispettivi campionati professionistici o conseguito comunque la promozione alla serie superiore: Giuseppe Marotta (Juventus, campione d’Italia), Pantaleo Corvino (Bologna, neopromosso in serie A), Cristiano Giuntoli (Carpi, neopromosso in serie A), Ernesto Salvini (Frosinone, neopromosso in serie A), Giovanni Dolci (Como, neopromosso in serie B), Angelo Mariano Fabiani (Salernitana, neopromosso in serie B) e Domenico Teti (Novara, neopromosso in serie B). Invitato, per ricevere un premio speciale anche Lele Oriali, campione del mondo e ora team manager della Nazionale.