Ottima prestazione di Salvatore Bellini alla 7^ Supergara Città di Cesarò

Bella gara per il forte pilota di Falcone che ha portato la sua performante Radical ProSport al secondo posto assoluto a pochissimi decimi dal primo.

Sono stati pochi decimi di secondo a negare al forte pilota di Falcone, portacolori della scuderia nebroidea SGB Rallye, Salvatore Bellini la vittoria assoluta alla 7^ Supergara Città di Cesarò. Ottima la gara condotta da Bellini con interessanti riscontri cronometrici registrati, peraltro abbassati ad ogni passaggio. Solamente un pizzico di sfortuna ed un leggero svantaggio sulla temperatura degli pneumatici, appannaggio della Formula Junior di Foderà, hanno privato Bellini di una vittoria che sarebbe stata certamente più che meritata.
“E’ stata una bellissima gara – queste le parole del forte pilota della provincia di Messina – complimenti come sempre agli organizzatori ed è sempre un piacere essere presente. Mi sono molto divertito, certo se avessi vinto era ancora più bello, quando i distacchi sono così minimi è dura da accettare, ma le gare sono fatte così e ci si diverte ugualmente. Purtroppo la mia radical non ha gli pneumatici scoperti e necessita di qualche centinaia di metri per mandare le gomme in temperatura e le prime tre curve erano abbastanza toste e non potevo affrontarle come si doveva. La prossima settimana saremo a Librizzi, gara che lo scorso anno ho parecchio apprezzato e dalla quale sono uscito vincitore. Andremo li a difendere la leadership”
Nello stesso weekend è andato in scena il 2° Slalom Val di Sant’Angelo dove i portacolori SGB Rallye Gianluca Di Dio Masa e Giovanni Puglia hanno ottenuto nelle rispettive classi N2 ed N4 un buon quarto posto, entrambi a pochissimo distacco dal terzo gradino del podio.