In Promozione tre giornate a Bisicchia (Real Aci). Un turno per Amante (Jonica).

Puntuali arrivano i provvedimenti disciplinari del Giudice Sportivo riguardanti l’ultima giornata del campionato di Promozione.
Multate le Società Città di Messina, Barcellona, Belpasso, Adrano, Audace Partinico, Borgata, Licata  (40,00 Euro) “ Per avere contravvenuto a quanto disposto dall’art. 72, comma 1, delle  N.O.I.F.”
Squalificato il dirigente Luigi Rivecchio (Macchitella Gela) fino al 5 Ottobre 2015 “Per proteste nei confronti dell’arbitro”
Squalificati gli allenatori: Michele Cataldi (Merì) fino al 5 Novembre 2015 “per contegno offensivo e minaccioso nei confronti di ufficiali di gara”. Fino al 15 Ottobre 2015 Damiano Proto (Adrano) “ per contegno irriguardoso nei confronti di ufficiali di gara”. Fino al 5 Ottobre 2015 Vincenzo Melillo (Riviera Marmi) “ per condotta scorretta”.
Giocatori Squalificati:
Tre Giornate: Bisicchia (Real Aci)
Due Giornate: Giarrizzo (Aci S. Antonio), Calamato, Isaia, Spitaleri, Virgillito (Adrano), Lentini (Mistretta), Ikka Fayssal (Nuova Sancis), Di Giovanni (Canicatti), Vizzini (Pachino)
Una Giornata: Amante (Jonica), Currò (Merì), Gullà (Santagiolese), D’Alessandro e Tiano (Città di Messina), Rifici (Messana), Bonomonte (Città di Casteldaccia), Siragusa (Ares Menfi), Rosa (New Pozzallo), Giannini (Prizzi), Cavaretta e Giglio (Pro Villabate), Patti (Ragusa), Vangelista (Ravanusa), Graziano (Riviera Marmi).