2^ Cat. – Cinque mesi a Incandela (Juvenilia).Tre turni a Bertino. Una a Cutroneo e Di Bartolo.

“Si dà atto che la gara a margine non è stata disputata a causa della mancata presentazione della squadra Sporting Club Giardini  per cui, visto l’art. 53 delle N.O.I.F., si assegna gara perduta per 0-3, la penalizzazione di un punto in classifica e l’ammenda di 300 euro (2da rinuncia)”. Questo quanto riportato nel comunicato riguardo la gara non disputata tra Sporting Club Giardini – Pasteria.
Multe Società:
Gualtierese: 80 Euro “Per reiterato lancio di petardi sul terreno di giuoco, da parte di propri sostenitori” e 40 Euro “Per avere causato il ritardato inizio della gara di oltre 15 minuti”.
Piedimonte Etneo: 30 Euro “Per presenza di persone non autorizzate all’interno del recinto di giuoco(una persona in panchina)”
Antillese e Pol. Monfortese: 20 Euro “Per avere contravvenuto a quanto disposto dall’art. 72, comma 1, delle N.O.I.F”
Dirigenti squalificati:
Giovanni Incandela (Juvenilia) squalificato fino al 31 Dicembre 2015 “ Per proteste nei confronti dell’arbitro; nonchè per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dello stesso, dopo l’allontanamento”.
Giovanni Torrisi (Piedimonte) fermato fino al 30 Novembre 2015 “Per proteste nei confronti dell’arbitro”.
Allenatori squalificati:

Pietro Russo (Gualtierese) squalificato fino al 30 Novembre 2015 “Per proteste nei confronti dell’arbitro”

Giocatori squalificati:
Emmanuel La Rosa (Gualtierese) – squalificato fino al 30 Aprile 2016 “Per avere spintonato l’arbitro, nonchè cercava di colpire ed aggredire l’arbitro senza riuscirvi ed avere assunto contegno offensivo nei confronti dell’arbitro”.
Quattro Giornate: Salvatore Bertino (Calcio Saponarese) “Per grave contegno irriguardoso e minaccioso nei confronti dell’arbitro, a fine gara”
Tre Giornate: Bertino (Calcio Saponarese), Gangemi (Pol. Monfortese). Schifano (Juvenilia” “Per condotta scorretta; nonchè per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro, dopo l’espulsione”. Piccolo (Gualtierese) “Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro”.
Due Giornate: Schepis (Dominus Peloro)
Una Giornata: Cutroneo e Di Bartolo (Akron Savoca), Pagano (Piedimonte Etneo), Sottile (Duilia), Gigante, Galeani, Coluccio, Santapaolo (Juvenilia)
Giocatori squalificati per recidività in ammonizione:
Una giornata: Stagnitta (Linguaglossa)