C5 – Multiproject – Akron Savoca: il giudice assegna gara vinta ai savocesi per 6-0. Alias-Mongiuffi sub-judice.

Sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo riguardante l’ultimo  turno di campionato di Serie D di Calcio a 5 maschile.
Iniziamo dalla gara non disputata sabato pomeriggio in calendario alle ore 18.00 Multiproject – Akron Savoca per l Giudice Sportivo ha assegnato gara vinta ai savocesi per  0-6: “Visti gli atti ufficiali dai quali si evince che la gara non ha avuto svolgimento per il mancato funzionamento dell’impianto di illuminazione della struttura sportiva, nonostante l’attesa dell’arbitro di oltre 30′ dall’orario di inizio fissato minuti; considerata, altresì, la comunicazione verbale del Titolare della struttura sportiva circa l’impossibilità di eliminare l’inconveniente; vista la responsabilità della Società ospitante circa la funzionalità e regolarità del campo di gioco che ha impedito il regolare svolgimento della gara stessa; visto l’art.17 comma 1 C.G.S.; si delibera: assegnare gara perduta per 0-6 alla Società Multiproject”.
Gara assegnata per 0-6 al Pompei contro la Polisportiva Monfortese: Si dà atto che la gara a margine non è stata disputata a causa della mancata presentazione della squadra Pol.Monfortese per cui visto l’art. 53 delle N.O.I.F., si assegna gara perduta per 0-6, la penalizzazione di un punto in classifica e l’ammenda di 150,00 euro (1 rinuncia). Con la vittoria assegnata dal Giudice Sportivo l’Akron Savoca balza al primo posto in classifica con nove punti in coabitazione con la Parrocchia S. Alessio.
E’ sub-judice la gara Alias – Mongiuffi Melia (sul campo 6-0). La motivazione? “In attesa di accertamenti sulla posizione di tesseramento di calciatori sanzionati partecipanti alla gara, si soprassiede ad ogni decisione in ordine alla omologazione della stessa”.
Squalifica Allenatori: Squalificato fino al 15 Dicembre 2015 Maurizio Lo Turco (Robur) “Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro”.
Giocatori squalificati:
Tre Giornate: Mandanici (Pro Mende) “Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario”.
Una Giornata: Lo Monaco (Robur), Caminiti  e Olivo (Sporting Club Villafraca), Amodeo (Aics Messina).