Sette mesi al mister Ferrara (Orlandina). Sei giornate a Tortora e quattro a Risi (Orlandina). Un turno a Mannino (Taormina).

Provvedimenti disciplinari emessi dal Giudice Sportivo riguardanti l’ultimo turno di campionato in Eccellenza.  Squalificato fino al 15 Dicembre 2015 il dirigente Domenico Castello (Sporting Viagrande) “Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro”.
Fermato per sette mesi l’allenatore Nicola Ferrara (Orlandina) fino al 30 Giugno 2016 “Per grave atto spregevole nei confronti di un A.A.; nonchè per contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro e del suddetto A.A.
Giocatori Squalificati:
Sei Giornate: Vincenzo Tortora  (Orlandina) “Per avere spintonato l’arbitro”.
Quattro Giornate: Valerio Risi (Orlandina) “Per contegno irriguardoso, offensivo e minaccioso nei confronti di un A.A.”
Una Giornata: Marraffino (Atletico Catania), Messana (Gela), Russo (Libertas), Davide (Orlandina), Fricano (Paceco), Inserauto (Pol. Castelbuono), Berikashvili (Modica), Borzì (Sporting Viagrande), Grippi (Pro Favara), Scifo (Raffadali), Mannino (Sporting Taormina), Aloe (Milazzo),
Giocatori squalificati per recidivivtà in ammonizione:
Una giornata: Pica (Orlandina), Priolo (Pro Favara), Gennaro (Raffadali), Sangiorgio (Sicula Leonzio).