Sergio Maimone al 92′ fa gioire l’Agostiniana sul campo del Pasteria: 2-2 finale.

Finisce in parita’ la partita fra SC Pasteria e Agostiniana,gara spettacolare e giocata a viso aperto da entrambe le compagini. Gli ospiti si presentavano a Calatabiano in piena emergenza dovuta alle varie assenze di Caminiti, Padiglione, Carnabuci e Luchino,di contro il Pasteria presentava in campo gli acquisti del mercato dicembrino con Corica, Campione e Castorina.
Parte bene la squadra di casa che mette subito ai ferri corti l’Agostiniana,che però, col passare dei minuti prende confidenza col campo e comincia a tessere delle buone trame di gioco. Al 22’ punizione da trequarti campo battuta da Corica che mette un pallone lungo in area di rigore che sembrava potesse essere facile preda del portiere che però manca incredibilmente ed è l’1-0. Si scuotono gli ospiti che reagiscono e nell’arco di pochi minuti mancano due occasioni, la prima con Mangio’ che mette a sedere il portiere e poi gli tira addosso,la seconda con Vitale che solo davanti al portiere non riesce ad agganciare un bell’assist di Camelia. Intanto il Pasteria controlla la gara e cerca di giocare di rimessa. Si va al riposo.
Nella ripresa la squadra di mister Rigano entra in campo determinata e trova subito il pareggio con Zouhir lesto ad approfittare di una indecisione della difesa,ed è 1-1. Reagisce il Pasteria che si butta in avanti alla ricerca del gol ,ma le uniche azioni pericolose arrivano da tiri dalla distanza e da incertezze di Carrolo ,non nella migliore giornata,  da una di queste arriva il secondo gol. L’Agostiniana reagisce e dimostra di non scoraggiarsi, anzi si butta a capofitto in avanti alla ricerca del pareggio lasciando il contropiede alla squadra di casa, che pero’ non sa approfittare, tante le conclusioni dei vari Mangio’,Camelia, Zouhir e Maimone ma senza trovare la via del gol.
I forzesi continuano il forcing  e  nel finale di gara ha tre ghiotte occasioni. La prima su angolo di Maimone rovesciata di Zouhir a colpo sicuro ma Ferrara compie un autentico miracolo, la seconda una punizione da sinistra di Maimone che colpisce il palo pieno, la terza sempre Mangio’ si libera in area del diretto avversario e tira a botta sicura, altro miracolo di Ferrara, nulla ha potuto però quando da un tiro dal limite di Mangio’ respinge il tiro che Maimone appostato bene ribadisce in gol per il meritato pareggio. Si mette il pallone a centrocampo e dopo 2’ il Sig. Di Guardo decreta la fine della gara.
Sporting Club Pasteria    2     Agostiniana Calcio  2
Marcatori: 22’ Corica, 47’ Zouhir, 68’ Pulvirenti, 92’ Maimone.
Sporting Club Pasteria: Ferrara, Campione, D’Urso, Milete, Previtera, Aiella, Leonardi (46’ Pulvirenti), Corica (63’ Intelisano), Castorina, Puglisi, Miceli. All: Daniele Brazzante.
Agostiniana Calcio: Carrolo, Muscolino, Calafiore (85’ Trimarchi), Stracuzzi, Lo Giudice, Diouf, Camelia (93’ Orsi), Moschella, Mangiò, Zouhir, Vitale (58’ Maimone). All: Carmelo Rigano.
Arbitro: Di Guardo di Catania.