Il Città di Roccalumera nel finale di mercato cala un poker di acquisti.

Cala il poker il Città di Roccalumera compagine di Terza Categoria nelle ultime ore del calcio mercato: ben quattro i giocatori che hanno firmato per la squadra allenata da Carmelo Campailla.
Ecco i colpi messi a segno dal Presidente – Antonino Sterrantino – su tutti il centrocampista Domenico Cirino, ex Robur e Mongiuffi Melia. Il suo curriculum tanta esperienza in campionati di 1^ e 2^ Categoria. Un vero lusso per la categoria, una pedina importante che va ad rafforzare ulteriormente la capolista Città di Roccalumera.
Non sono da meno gli altri arrivi, come il giovane Navarria proveniente dai campionati regionali giovanili della Jonica. Da capolista a capolista, ovvero dal Val di Nisi- al Città di Roccalumera  approda Antonino Sesto. Il Presidente Sterrantino con i suoi  collaboratori è riuscito a portare a Roccalumera, un altro giocatore di Seconda Categoria – Francesco Puglisi proveniente dal Fiumedinisi.
Acquisti importanti per il Città di Roccalumera che non vuole “mollare” il primato in classifica, punta decisamente al salto di categorie.