C5 – Parrocchia S. Alessio – Akron Savoca: ” ha vinto lo sport nel suo significato migliore….uno spot per il Calcio a 5″.

L’ottava giornata del campionato di Serie D di Calcio a 5 Maschile di Messina metteva  di fronte le due battistrada, Parrocchia S. Alessio e Akron Savoca appaiate con 18 punti.
“Alla fine ha vinto la squadra che ci ha creduto di più, ma soprattutto ha vinto lo “sport” dentro e fuori il parquet del polifunzionale di Savoca. Molto Fair Play, anche se la posta in palio era alta,  ha vinto l’Akron Savoca a soccombere è stata la Parrocchia che ha perso con onore, una gara spettacole ed intesa dove ha vinto, ripeto ancora una volta  “lo sport”, l’educazione ed il rispetto.  Parrocchia S.Alessio – Akron Savoca gara di cartello del campionato di calcio a 5, uno spot pubblicitario per l’intero movimento in continua crescita nella nostra riviera messinese. Al di là del risultato finale, in questa gara ha vinto lo sport nel suo significato migliore davanti ad una meravigliosa cornice di pubblico che ha fatto da coreografia ad una gara veramente bella ed intensa.
Bravi a tutti, non per i gol o per le parate dei portieri, un plauso va a tutti i protagonisti: ai due allenatori Arturo Carciotto (Akron Savoca) e Pietro Scornavacca (Parrocchia) per come hanno saputo trasmettere ai rispettivi giocatori il senso di questo meraviglioso sport. L’altro plauso va ai giocatori dell’Akron per il loro comportamento dopo la gara non con il consueto terzo tempo dopo il triplice fischio dell’arbitro, dopo la bella vittoria ottenuta sono andati negli spogliatoi ad abbracciare i ragazzi della Parrocchia…….!!!!!!!!!. Questa la sincera sintesi di Christian Fiumara sulla gara Parrocchia S.Alessio – Akron Savoca.
La gara : Passa in vantaggio la Parrocchia all 11’ con un tiro da fuori preciso e potente di capitan Ezio Lo Giudice. Il pareggio di Toscano arriva al 20’.  Dopo qualche minuto .è di nuovo la Parrocchia a segnare da dentro l’area piccola con il nuovo acquisto Riccardo Bondi’. Su azione di contropiede l’ Akron pareggia con  Toscano. Si va al riposo sul 2-2 , pochi falli, ottimo giro di palla, un gioco di spessore tecnico elevato. Nella ripresa gli alessesi non tengono la posizione poco giro-palla, qualche tiro da fuori,  invece c’è un Savoca che sbaglia poco agisce in contropiede passa in vantaggio con un tiro preciso e potente di Antonio Balastro, ancora Toscano per il 4-2, Messina gran gol il suo sigla il 5-2 che chiude in pratica la partita che consegna il primo posto in classifica ai savocesi con la Parrocchia distaccata di tre punti.
Si ricomincia il 6 gennaio con la Parrocchia che incontra i cugini della Multiproject e l’Akron Savoca si trovera’ di fronte l’Agostiniana