Calcio a 11 Aics: Atletico Cameris in testa alla sosta natalizia.

Grande è l’equilibrio proposto da questo avvincente torneo, come confermano le cinque squadre, racchiuse in altrettanti punti, che si contendono il primato ed i piazzamenti utili per i playoff. Nella sesta giornata, hanno conquistato l’intera posta in palio, oltre a Interisano e compagni, Mcl Milazzo, Oratorio San Pietro e Giornalisti Messina.  Unico pareggio nel match San Paolo-Planet Win 365.
La sesta giornata d’andata ha chiuso l’anno del campionato provinciale AICS di calcio. Grande è l’equilibrio proposto da questo avvincente torneo, come confermano le cinque squadre, racchiuse in altrettanti punti, che si contendono il primato e i piazzamenti utili per i playoff. Nuova capolista solitaria è l’Atletico Cameris, che ha superato la Kingdom Heart’s A.S. grazie ai gol di Gianfranco Interisano e Teodoro La Rocca. La Planet Win 365 è stata rallentata, invece, sul terreno del “Nicola Bonanno”, dall’imbattuto San Paolo, che ha sommato, così, il quarto pareggio.
Da segnalare, la rete siglata, nel primo tempo, dall’attaccante Natale Scarantino per la Planet Win 365 con uno spettacolare tiro sotto l’incrocio. Goleada della Mcl Milazzo contro il remissivo Montepiselli, caduto sotto i colpi a ripetizione di Roberto La Malfa, autore di un poker di realizzazioni, Virgilio Irrera (3) e Elio Lucchesi. Un’invenzione del mamertino Vincenzo Maiorana ha permesso, invece, all’Oratorio San Pietro di piegare la tenace resistenza della Peloro Annunziata. Si sono assicurati, infine, la preziosa posta in palio i Giornalisti Messina, che hanno battuto in casa l’Amatori Arci Grazia.
“Tirando le somme di questi sei turni iniziali – dichiara il responsabile del settore calcio a 11 dell’AICS Messina Alessandro Cacciotto – ci possiamo ritenere abbastanza soddisfatti per diversi motivi. Sono state disputate ben 30 partite senza neppure un rinvio o un incontro saltato. Questo rappresenta già un notevole risultato, raggiunto nonostante la carenza di impianti soprattutto in città. Il livello tecnico è cresciuto e gli arbitri si stanno esprimendo su buoni livelli. Si è allargato, inoltre, il numero dei direttori di gara con alcuni “fischietti” della provincia. Il comportamento dei calciatori e dei dirigenti si è mantenuto, ed è un aspetto a cui teniamo molto, nei binari della sostanziale correttezza e del sano agonismo. Ripartiremo, quindi, nel 2016 con rinnovato entusiasmo”.
Risultati 6^ giornata: Atletico Cameris-Kingdom Heart’s A.S. 2-0: Montepiselli-Mcl Milazzo 0-8; Oratorio San Pietro-Peloro Annunziata 1-0; San Paolo-Planet Win 365 1-1; Giornalisti Messina-Amatori Arci Grazia 3-1.
Classifica: Atletico Cameris 15; Planet Win 365 13; Mcl Milazzo 12; Giornalisti Messina e San Paolo 10; Oratorio San Pietro e Kingdom Heart’s A.S. 8; Peloro Annunziata 6; Amatori Arci Grazia 2; Montepiselli 0