Due colpi vincenti per i sogni dell’Alias: Antonio Vera e Peppe Roma.

L’Alias compagine di Serie D maschile di calcio a 5 pensa in grande: per la ripresa del campionato dopo la sosta natalizia potrà contare a pieno regime degli ultimi due colpi di mercato che vanno a rafforzare ulteriormente la compagine del Presidente Rao.
Alla corte di mister Sergio Briguglio, due giocatori pur provenienti dal Calcio a 11, hanno personalità, buona tecnica, ma soprattutto una mentalità vincente, grazie ai diversi campionati vinti di Terza  e Seconda Categoria: stiamo parlando di Antonio Vera e Giuseppe Roma. Due pedine importanti per la terza forza del campionato del Girone A del Comitato di Messina, l’Alias che punta senza mezzi termini ad essere la prima inseguitrice delle due corazzate Akron Savoca e Parrocchia S. Alessio.
Dopo l’ottava giornata di campionato l’Alias, la vera rivelazione del torneo ha collezionato ben 5 vittorie, 1 pareggio e due sconfitte (con le prime due della classe in trasferta), mettendo a segno ben 46 gol il secondo miglior attacco in coabitazione con la Parrocchia, subendo 27 reti.
Questi i numeri dopo la prima fase del torneo di Carmelo Rao e compagni intenzionati anche alla ripresa del torneo di continuare in questo trend, anche con il supporto dei due nuovi arrivati Antonio Vera che ha già giocato le ultime due gare  contro l’Akron (un gol) e Multiproject (un gol) e Peppe Roma che sarà a disposizione di mister Sergio Briguglio alla ripresa del campionato che vedrà Mercoledi 6 Gennaio l’Alias nel derby con i cugini della Pgs Aliese.