Serie D – Prima vittoria del Tc Junior nella gara di recupero (4-0) al Milazzo A.

Cala il sipario sul campionato invernale di serie D, con il recupero della sesta giornata rinviata per pioggia.Al comunale di S.Teresa di Riva di scena il NCTV Milazzo A che viene sconfitto con un netto 4 a 0 dal team del TC Junior, che conquista la prima vittoria del campionato chiudendo in classifica finale con quattro punti e lasciando le ultime posizioni scavalcando il TC Saliceto B.
Parte bene Angelo Casablanca contro Giuseppe Marano battuto con un netto 6/3-6/3 con una prova solida e convincente conquistando la seconda vittoria personale.A seguire Alberto Carrolo contro Giovanni Salvo vince una partita equilibrata con il punteggio 6/4- 7/5 conquistando la terza vittoria del campionato.Nel terzo incontro Mauro Moschella affronta Giorgio Leotti e conquista la prima vittoria in un campionato a squadre con il punteggio di 3/6- 6/3-6/1 portando il punto decisivo del 3 a 0.Infine il doppio disputato dalla coppia formata da Ernesto Sepe e Franco Fazio che con una buona prova la spuntano contro Giovanni Salvo e Giorgio Leotti per 6/2-6/4 portando sul 4 a 0 il risultato finale.
A fine gara il commento del capitano Angelo Casablanca: dopo parecchi punti persi per poco , finalmente una vittoria che ci consente di lasciare l’ultimo posto in classifica, che visto l’andamento sfortunato delle gare con formazioni di pari livello, non meritavamo assolutamente. Rispetto allo scorso anno, siamo migliorati sia come vittorie individuali sia come punti conquistati e poi i nostri ragazzi under 14 hanno disputato ben sette incontri ( quattro Alberto Carrolo e tre Mauro Moschella con ben quattro vittorie conquistate), Riguardo il sottoscritto ho disputato tutte le sei partite del campionato rispetto alle due dello scorso campionato , con una buona condizione fisica e senza patire infortuni, per me e’ sicuramente un buon risultato.Ora pausa invernale di allenamenti preparazione fisica e visite mediche, per arrivare al meglio ai prossimi campionati 2016 di primavera .
Nella foto. da sinistra: Angelo Casablanca, Alberto Carrolo, Ernesto Sepe e Mauro Moschella.