1^ Cat. – Due turni a Barca (Robur) e Arena (Pompei).

Provvedimenti Disciplinari relativi all’ultimo turno di campionato, iniziamo dai dirigenti, il Giudice Sportivo ha squalificato fino al 25 Gennaio 2016 Andrea Cultrona (Pol. Gioiosa) “Nella qualita’ di addetto al servizio d’ordine, si rendeva colpevole di grave condotta scorretta”.
Sempre al 25 Gennaio 2016  Antonino De Gaetano (Real Rometta) in qualità di assistente arbitro ”Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro” e  Stefano Pagano (Città di Villafranca) squalificato fino al 20 Gennaio 2016 “Per proteste nei confronti dell’arbitro”. Sempre al 20 Gennaio Carcione Antonio (S. Basilio) “Per grave condotta scorretta
Giocatori squalificati:
Due Giornate:  Barca (Robur), Raineri (S. Basilio), Foti (Furnari), Marchetta (Or.sa), Arena (Pompei).
Una Giornata: Mondello (Pol. Gioiosa), Genovese (Terme Vigliatore), Cannuni, Stramandino, Sindoni e La Spada,  (Real Rometta), Bonanno (Tiger Messina), Bonanno (Atletico Messina),  Cortese e Tomaselli (Real Adrano), Scafiti (Ciclope Bronte), Mazzeo (Or.sa), Virgillito (Saponara), Messina e Falco (Russo Calcio), Pino (Aquila), Barbagallo (Calatabiano), Vinciguerra (Acicatena), Pavone e Scandurra  (Città di S. Venerina),  Caggegi e Terranova (Randazzo),
Multe Società:
Ammenda di 50,00 all’Or.sa PG e Pol. Gioiosa “Per non avere, proprio addetto al servizio d’ordine, adempiuto ai propri doveri.
Multa di 75,00 Euro allo Sporting Club Messina “Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di tesserati avversari”.
Multa anche la Robur di 25,00 Euro “Per avere contravvenuto a quanto disposto dall’art. 72, comma 1, delleN.O.I.F.”.