Robur – Agostiniana nel mirino del Giudice Sportivo: tre turni a Crisafulli (Agostiniana).

Un po’ di lavoro per il Giudice Sportivo del Comitato di Messina per quanto riguarda la prima giornata di ritorno del campionato di Calcio a 5 maschile. Nel mirino la gara Robur – Agostiniana.
Multa alle due Società: Robur (50,00 Euro) “Per ripetuto contegno verbale offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro da parte di propri sostenitori, durante la gara, e per lancio di oggetti sul rettangolo di gioco da parte degli stessi”. e Agostiniana Calcio ( 40,00 Euro) “Per indebita presenza presso lo spogliatoio dell’arbitro di un sostenitore, a fine gara, che assumeva contegno gravemente offensivo e minaccioso nei confronti dello stesso”.
Sul fronte dei dirigenti: squalificato fino al 5 Febbraio 2016 Mauro Tamà (Robur)  e Giovanni Alidò (Agostiniana) “Per condotta scorretta nei confronti dell’arbitro”.
Per quanto riguarda i giocatori: tre giornate di squalifica a Elia Crisafulli (Agostiniana) “Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro e per essersi rifiutato per alcuni minuti di mostrare il proprio numero di maglia all’atto dell’espulsione”. Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro
Due giornate a Giuseppe Muscolino (Robur) “Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario”. Due turni a Luca Santoro (Agostiniana) “Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro”.
Per quanto riguarda il resto multa all’Atene (50,00 Euro) “Per contegno verbale ripetutamente offensivo nei confronti dell’arbitro da parte di propri sostenitori durante la gara e per lancio di sputi nei confronti dello stesso che lo attingevano ad una gamba”.
Squalificato fino al 25 Febbraio 2016 il dirigente Antonino Costa (Sporting Club Villafranca) “Allontanato per aver preso a calci la panchina, assumeva contegno offensivo nei confronti dell’arbitro nonché contegno aggressivo e minaccioso nei confronti dello stesso a fine gara, non concretizzatosi perchè trattenuto”.
Fino al 5 Febbraio 2016 Eugenio Sciacchitano (Real Filicudi) “Per condotta scorretta nei confronti dell’arbitro”.
Giocatori squalificati:
Tre Giornate: Elia Crisafulli (Agostiniana)
Due Giornate: Muscolino (Robur) e L.Santoro (Agostiniana).
Una Giornata: Alleruzzo (Città di pace del Mela).