3^ Cat.- Il Città di Roccalumera allunga. Il Calcio Furci adesso è secondo. Il Graniti aggancia il Limina.

La prima di ritorno conferma il pronto riscatto della capolista Città di Roccalumera che vince sull’ostico campo del Cariddi. Importante vittoria esterna del Calcio Furci sul campo tirrenico dello Sportiamo Villafranca. Continua l’ascesa del Graniti (settimo risultato utile consecutivo) che aggancia in terza posizione il Limina che perde sul campo del Real Ramet. I liminesi sono alla quarta sconfitta esterna nelle ultime cinque gare.
Vittoria della Pgs Luce sul campo dello Stromboli confermandosi in quinta posizione. Con il minimo risultato vince l’Arci Grazia sul caparbio Antillo Val d’Agrò. I milazzesi occupano la sesta posizione (23 punti) a ridosso dei play-off, ma con due gare in meno, se vinte l’Arci Grazia  si porterebbe al secondo posto in graduatoria (29). Vince anche lo Stromboli (3-1) al Sc Sicilia. Gli eoliani a quota 16 in classifica (tre gare da recuperare), anche in questo caso eventuali tris di vittorie porterebbe lo Stromboli in piena lotta play-off.
Le gare: Iniziamo dalla vittoria esterna della capolista Città di Roccalumera sul campo del Cariddi. Inizia con un successo il girone di ritorno per la squadra i mister Carmelo Campailla, grazie ad una zampata vincente a metà del primo tempo di Thomas Crementi, abile a sfruttare un suggerimento dell’esperto La Rocca. Una vittoria che pone la compagine del Presidente Antonino Sterrantino a +5 dalla più immediata inseguitrice il Calcio Furci che passa sull’ostico campo dello Sportiamo Villafranca che cede l’intera posta in palio grazie alle marcature di Spadino, Vlad e Briguglio che consente ai ragazzi di mister Mimmo Ucchino di collocarsi in seconda posizione (28 punti) da soli, vista la contemporanea sconfitta del Limina. Per i padroni di casa il gol della bandiera è stato realizzato Macaran.
Dicevamo del Limina che ha perso sul campo del Real Ramet: non è stato sufficiente il gol di Marvin Costa per portare a casa un risultato positivo. Per i padroni di casa sono andati in gol: Saija, Trimarchi e Grasso.
Non conosce ostacoli il Graniti che vince di misura (1-0) nell’ostica gara interna con il Cus Unime. Match-winner dell’incontro Leonardi che regala tre importantissimi punti che valgono l’aggancio alla terza posizione del Limina (25).  Nella mattinata di domenica, vittoria esterna per la Pgs Luce sul campo del Malfa. Nelle isole vanno a segno per gli ospiti Mangano, doppietta per lui e Idotta. Il gol della squadra di casa di Abedenbaoui e Pirrera.
Con il minimo risultato vince l’Arci Grazia (sesto risultato utile consecutivo) l’incontro casalingo con l’Antillo Val d’Agrò decide su calcio di punizione Di Salvo. Una vittoria che porta i milazzesi in sesta posizione (23 punti) con due gare da recuperare.
Vittoria casalinga dello Stromboli (3-1) sul Sc Sicilia: per gli eoliani vanno in gol Fracassi e per ben due volte Cingotta. Per i peloritani sigla il gol della bandiera il solito Belfiore.