Dal 24-28 Marzo al via la 3^ Edizione “Etna Sud” – Memorial “Gioacchino Russo Morosoli” di calcio giovanile.

Cresce l’ attesa per la 3^ edizione del Torneo Internazionale “Etna Sud” – Memorial “Gioacchino Russo Morosoli”.  Il grande calcio torna infatti alle pendici dell’ Etna con il torneo giovanile più importante del Sud Italia che, appena 12 mesi fa, ha raggiunto oltre 500.000 contatti tra Sicilia, Calabria e Malta. 
Oltre 900 giovani promesse scenderanno in campo dal 24 al 28 Marzo negli impianti sportivi di Mascalucia, Belpasso, Biancavilla, Misterbianco, Ragalna con la chicca “Torre del Grifo”, l’ avveneristica struttura che ospiterà ben la metà delle 84 partite che si terranno. La competizione da un biennio dedicata alla categoria Allievi, registra anche l’ introduzione della categoria Giovanissimi.   Un mix di 36 squadre, 12 per la categoria Giovanissimi, ben 24 per quella Allievi, numeri che fanno del torneo “Etna Sud” una manifestazione che unisce quantità e qualità. 
Sono ben 13 le società professionistiche che hanno sposato in pieno il progetto tra cui Zenit San Pietroburgo (Russia), Palermo, Crotone, Trapani, Salernitana, Catania, Lecce, Foggia, Cosenza, Catanzaro, Honka (Finlandia), Valletta (Malta), Lija Iklin (Malta), tante le compagini che hanno la tradizione e il blasone dei titoli vinti (Real Cosenza, Villese, Panormus, Invicta Matera, Calcio Sicilia), e società che sono nei primissimi posti dei rispettivi campionati regionali (Polisportiva Cei, U. C. Bisceglie, Academy Lamezia, Cantera Ribolla, Rende, Real Siracusa, S. C. Corigliano, Ciccio Galeoto, Belpasso, S. C. Palazzolo, Marca). 
La kermesse sarà ancor più internazionale anche perchè multietnica: parteciperanno al torneo due squadre maltesi, una finlandese e una russa, lo Zenit impegnato con la sua prima squadra agli ottavi di Champions League.  Le regioni italiane coinvolte saranno ben 5: Sicilia, Calabria, Campania, Basilicata e Puglia.  Si è passati dalle 8 squadre della prima edizione svoltasi a maggio 2014 alle 36 società di quest’anno. 
Incombe lo start fissato per giovedì 24 marzo quando, nelle 6 strutture del comprensorio etneo, la manifestazione entrerà nel suo vivo. L’appuntamento per la finalissima è fissato per lunedì 28 marzo a Torre del Grifo dove le due finaliste si contenderanno l’ambito trofeo in pietra lavica ceramizzata. All’ interno della competizione è previsto anche un corso per osservatori gestito e diretto dalla ROI Italia.
A ridosso del torneo, lunedì 21 alle ore 10:30 presso la Sala Consiliare del Comune di Belpasso, si terrà la conferenza stampa di presentazione mentre mercoledì 23 presso il Palmento Arena di Ragalna si svolgerà la cerimonia di apertura di quella che si preannuncia essere una spettacolare terza edizione del Torneo Internazionale Etna Sud – Memorial “Gioacchino Russo Morosoli”. http://www.torneoetnasud.it Organizzatori: Davide Santonocito – Davide Cicero Responsabili alla Comunicazione – Francesco Casicci – Fulvio Becherucci