La T.T. Universitaria con Girone, Pillera e D’Amico conquista la B/2.

A due turni dal termine, arrivano i primi verdetti dei campionati a squadre. La T.T. Universitaria (Girone, Pillera, L. D’Amico) conquista la B/2.
Nella giornata in cui la formazione di mr. Caruso subisce il primo stop stagionale ad opera del T.T. Amatori Reggini per 5-4, la concomitante sconfitta del Tauromenion (Alibrandi, Masaracchia, Castorina) sul campo dell’Astra Valdina (Briuglia, Basile, Rozanova) per 5-1, decreta la promozione, a cui si aggiunge la matematica salvezza della squadra di C/2 (Calì, Corsaro, Sidoti) che, sorprendentemente, supera la capolista T.T. Top Spin grazie all’impresa di Antonio Calì che batte (13-11 al quinto set) il cinese Wang.
Ad un passo dalla promozione in B/1 anche il T.T. Top Spin (Zaccone S., Zaccone G., Rampello) vittorioso 5-2 a Noto contro il T.T. Robur. Rampello e compagni guidano la classifica davanti al Solarino, staccato di quattro lunghezze.
In A/2, ancora un successo del T.T. Top Spin (U. Giardina, G. Caprì, Sabatino) che espugna il campo della Falcon Palermo con il risultato di 4-2, mantenendo un punto di vantaggio sul T.T. Città di Siracusa.
Domenica prossima, si ferma l’attività a squadre per dare spazio ai Campionati Regionali Individuali Giovanili.