Atletico Cameris – Mcl Milazzo mette in palio il titolo provinciale Aics.

Tutto in una gara per stabilire la squadra vincitrice del campionato provinciale AICS di calcio. La sfida di domani (lunedì 21 marzo, ndr), in programma al “Marullo di Bisconte” (ore 21.30), tra la capolista Atletico Cameris e l’inseguitrice MCL Milazzo ha il valore di una finale.
Le contendenti, distanziate di soli due punti, giungono a questo confronto al termine di una stagione esaltante, che le ha viste, a suon di vittorie, grandi protagoniste. L’Atletico Cameris potrà contare, quindi, su due risultati, ma i mamertini sognano il colpo a sorpresa, che ribalterebbe definitivamente la situazione, visto che nell’ultimo turno le due rivali riposeranno. Oltre al successo nel torneo peloritano, chi la spunterà avrà la possibilità di difendere i colori messinesi nelle finali regionali di Siracusa con l’ambizione di accedere alla prestigiosa kermesse nazionale.

“Come organizzatori non potevamo desiderare un epilogo migliore per l’assegnazione del titolo – dichiara alla vigilia Alessandro Cacciotto, responsabile del settore calcio dell’AICS Messina – auguro, pertanto, ad Atletico Cameris e MCL Milazzo di dar vita ad un esaltante spettacolo e naturalmente vinca il migliore in un clima di massima sportività”.
In contemporanea si disputerà, sul terreno di gioco del “Nicola Bonanno”, l’incontro Peloro Annunziata-San Paolo. Nell’anticipo di venerdì sera, la Planet Win 365 si è imposta, intanto, per 2-4 sulla Kingdom Heart’S A.S.; prima dell’inizio della partita è stato osservato un toccante minuto di silenzio nel ricordo del giovane Francesco Romeo, prematuramente scomparso. La Peloro Annunziata è sempre, infine, la formazione più corretta, seguita da Atletico Cameris e Planet Win 365.
CLASSIFICA: Atletico Cameris 42; MCL Milazzo 40; Planet Win 365 37; San Paolo 28; Giornalisti 21; Kingdom Heart’S A.S. 19; Peloro Annunziata 14; Amatori Arci Grazia 9.