Il mondo dei motori è in lutto per l’improvvisa scomparsa di Salvatore Conti.

La riviera jonica sportiva, ma non solo, è stata colpita improvvisamente della dipartita dell’amico di tutti, del pilota di rally Salvatore Conti. La sua passione per il mondo dei motori è immensa, quante gare disputate con la sua Peugeot 106 con il suo inseparabile navigatore Casablanca.
Un pilota, ma soprattutto  un papà ed un marito che all’età di 51 anni li guiderà da lassù, una famiglia unita nella sofferenza, nella gioia, nei sacrifici:  come non ricordare la sua presenza, sempre gentile, cortese con i suoi clienti, anzi possiamo affermare con suoi “amici” , trascorreva le notti fino all’alba sul lungomare di Barracca,  al fianco della sua dolce metà con la massima compattezza, la sua Rosa…….impegnata a fare i panini per i suoi “ragazzi”: non ci volevo credere……quando si è sparsa la notizia…..ho vivo l’ultimo fotogramma di Salvo, domenica sera intorno alle 21.30 mentre con la mia famiglia come al solito fra una battuta e l’altra abbiamo potuto gustare i panini con le patatine, insieme alla sua piccola ed inseparabile Alessia……quando con la sua calma tirava il tendone del camioncino per non farci sentire il freddo di una serata di Aprile……ciao Salvo adesso il tuo tracciato rallistico è lassù…………!!
Tutti noi di Sportjonico, la redazione, il direttore, tutti gli  sportivi e amici siamo vicini alla famiglia  in questo momento particolare della loro vita.
I funerali si svolgeranno Mercoledi 6 Aprile 2016 alle ore 15.30 nella Chiesa del Carmelo di S. Teresa di Riva…..poi l’ultima corsa verso la casa del Padre………..!