La Parrocchia S. Alessio vince il Triangolare PlayOut/Off, pur perdendo a Barcellona. La prossima stagione giocherà in Serie C2.

Pro Gela (A), Parrocchia (B),Gagliano (C),  Rosolini (D): sono le quattro squadre che hanno vinto i rispettivi Triangolari dei PlayOut/Off del campionato di Calcio a 5 maschile. Triangolari utili per poter stilare le graduatorie dei ripescaggi in Serie C/2. La Parrocchia S. Alessio del duo Scornavacca-Sterrantino hanno vinto il Triangolare B, grazie alla differenza reti (+3) ai danni della Libertas Zaccagnini (+1) e Castroreale (-4).
Tutte le tre formazioni hanno vinto la rispettiva gara interna, terminando appaiate a tre punte. La Parrocchia dove aver battuto per 8-3 alla prima giornata il Castroreale (compagine di Serie C2), ha perso la gara sul campo barcellonese della Libertas Zaccagnini per 6-3.  Assente il bomber della squadra Ninnì Mazzeo, oltre a quella di Carmelo Bongiorno e dell’infortunato Riccardo Bondì, protagonista della Parrocchia è stato il capitano Ezio Lo Giudice autore dei tre gol alessesi. Per la compagine di casa, Libertas Zaccagnini sono andati in gol Famà, Barbaro e Kumanaku.
La Parrocchia pur sconfitta, mantiene il primo posto nel Triangolare per differenza reti che vale la certezza “promozione in Serie C2”, traguardo storico per una Società della riviera jonica, nata tre anni fa, con il semplice fatto di fare attraverso lo sport aggregazione sociale, traguardo raggiunto da un gruppo di ragazzi che la prossima stagione potranno calpestare i campi della Serie C/2, impensabile fino a qualche anno fa, visto che il Calcio a 5 nella riviera jonica, è esploso da solo due anni, ma che ha raccolto subito i suoi frutti: ha aperto la strada la scorsa stagione la Nike Giardini ( quest’anno ha chiuso a ridosso dei play-off), in questa stagione l’Akron Savoca che ha vinto il campionato di Serie D del Comitato di Messina, naturalmente la Parrocchia S. Alessio che ha chiuso la regular season in seconda posizione.
Poi la lotteria dei play-off del Girone B, iniziata con la vittoria nella semifinale con il Mongiuffi Melia (5-1),  proseguita nella finalissima con l’Alias (5-4). Poi è arrivata la vittoria nella finale provinciale con la Pro Mende (Girone A) per 4-2 .
La prossima stagione la riviera jonica sarà rappresentata nel campionato regionale di Serie C2 dalla Parrocchia, Akron Savoca e Nike Giardini.