Fischio d’inizio ieri alla VI LT Cup European Edition 2016 di Savoca.

Chi scriverà il proprio nome nell’albo d’oro della sesta edizione della LT Cup European Edition 2016?  Chi succederà al Team “Yoga Club” vincitrice della scorsa edizione?  Saranno ben 16 le squadre che si contenderanno l’ambito titolo  “European Edition 2016” suddivise in quattro gironi (sorteggio effettuato Sabato 9 Luglio alle ore 19.00 presso il Bar Ferrara),   il regolamento prevede una fase preliminare con gironi all’italiana ed in seguito le fasi finali.
Da ieri sera dalla fase organizzativa si è passati finalmente al calcio giocato con la prima giornata della LT Cup che dà lo start  ufficialmente alla stagione dei “tornei estivi”.  Dopo un lungo lavoro di preparazione da parte degli organizzatori il trio storico Rosario Trimarchi,  Cristian Rizzo ed Andrea Leo per 15 giorni  danno appuntamento a tutti gli sportivi al Centro Polifunzionale di Savoca a partire dalle ore 19.00 per assistere ad una competizione sempre crescente di alto contenuto tecnico che vede la presenza di giocatori che nell’ultima stagione agonistica hanno indossato le casacche di squadre di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria.
Le squadre prendono il nome delle nazionalità che hanno preso parte ai Campionati Europei in Francia, l’abbinamento è stato fatto tramite sorteggio.  La squadra da battere il Portogallo del capitano Alessandro Impellizzeri “campione uscente” ma che ha scritto il proprio nome per ben tre edizioni?
Ecco i quattro gironi:
Girone A: Francia, Belgio, Svizzera e Irlanda.
Girone B: Spagna, Italia, Austria e Rep. Ceca.
Girone C: Germania, Inghilterra, Croazia, Svezia.
Girone D: Portogallo, Russia, Ucrania e Polonia.
Ecco le squadre partecipanti con i relativi capitani:
Portogallo – Alessandro Impellizzeri.
Francia – Giuseppe Manuli
Germania – Cristian Messina
Italia –  Gabriele Caminiti
Belgio – Giuseppe Pantò
Inghilterra – Gabriele Parisi
Svizzera – Gianluca Lo Cascio
Croazia – Carmelo De Luca
Irlanda – Giancarlo Di Bartolo
Polonia – Cristian Chillemi
Spagna – Max Herasymenko
Russia – Giovanni Mento
Austria – Marco Piras
Ucrania – Domenico Pasquale
Svezia – Danilo Santoro
Rep. Ceca – Giuseppe Leo.