Città di Roccalumera e Carmelo Campailla ancora insieme anche in Seconda Categoria.

Con specifico comunicato stampa, la Società Polisportiva Città di Roccalumera dà l’annuncio della riconferma dell’allenatore della promozione in Seconda Categoria: Carmelo Campailla.
La nota stampa:  Il sottoscritto Sterrantino Antonino nella qualità di presidente del Città di Roccalumera, comunica che durante la riunione del consiglio direttivo è stato votato all’unanimità la conferma di Carmelo Campailla alla guida della squadra di calcio militante nel campionato di seconda categoria stagione agonistica 2016/17, in quale con nostra grande soddisfazione ha accettato l’incarico. Il sottoscritto a nome suo e della società, nel volerlo ancora ringraziare per l’ottimo lavoro svolto la scorsa stagione,  conclusasi con la promozione del Città di Roccalumera in Seconda Categoria,  augura un bocca a lupo al nostro allenatore nella speranza di poter prenderci insieme  altre soddisfazioni”.
Continua il rapporto di collaborazione tra il Città di Roccalumera del Presidente Antonino Sterrantino neo promossa in Seconda Categoria e Carmelo Campailla che ha vinto il campionato di Terza Categoria del Comitato di Messina tagliando il traguardo con 59 punti, frutto di 18 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte con ben 69 reti segnati  (miglior attacco insieme al Limina) e 23 subiti (miglior difesa).
Da questi numeri riparte la seconda stagione di Carmelo Campailla, un allenatore con un curriculum di tutto rispetto, nel suo palmares due promozioni dalla Terza alla Prima Categoria con l’Atletico Roccalumera, una salvezza ai play-out con la squadra del Presidente Mansueto Gugliotta in Prima Categoria. Altra promozione tre anni fa con la Mediterranea Nizza dalla Seconda alla Prima Categoria. Nell’intermezzo nella stagione 2011-12 l’esperienza sulla panchina del S. Teresa Calcio in Prima Categoria. Possiamo dire un allenatore “serio, corretto e amichevole” ingredienti di una ricetta per continuare a vincere.