Agatino Pistone la prossima stagione giocherà con la maglia dell’Asd Limina 2013.

Ritorna a calpestare il manto erboso del Comunale “A.Saglimbeni” di Limina, il furcese Agatino Pistone, classe ‘91. Lo farà con la maglia dell’Asd Limina 2013 del Presidente Antonio Saglimbeni, compagine neo promossa in Seconda Categoria.
Ritorno al passato per il giovane Agatino Pistone che ha accettato con tanto entusiasmo la proposta arrivata da Limina che mette a segno il primo colpo di mercato in vista del primo campionato della storia in Seconda Categoria, lo fa con un giocatore nato difensore, ma con gli anni è diventato un vero jolly per gli allenatori che lo hanno impiegato anche nella zona nevralgica del centrocampo, oltre ad essere anche un ottimo rigorista.
Sulle tracce di Agatino Pistone c’erano diverse Società, radio mercato lo dava ad un passo con l’accordo con l’Agostiniana Calcio del suo ex Presidente Albino Saglimbeni che all’età di 15 anni lo fa esordire in prima squadra nel campionato di Promozione. Come le miglior novelle, invece, Asd Limina 2013 e Agatino Pistone avevano trovato l’intesa a metà luglio, solo oggi la notizia è stata resa ufficiale dal Presidente liminese Antonio Puglisi.
La carriera: Inizia la sua carriera da giocatore  facendo la trafila delle varie categorie giovanili con la maglia della Mediterranea Calcio del Presidente Orlando Leo,  Giardini, Atletico Furci di Pippo Settimo. Un percorso calcistico che lo porta all’età di 15 anni alla corte di Albino Saglimbeni in Prima Categoria, una tappa fondamentale per la maturazione calcistica di Agatino Pistone. Nel Dicembre 2009 lascia il Limina per approdare nella squadra del suo paese l’Asd Furci con in panchina mister Ciccio Carpillo contribuendo al salto di categoria in Prima Categoria.
Poi l’esperienza a Letojanni con la Robur, per fare ritorno ancora una volta nella squadra del suo paese, questa volta con la Nuova Indipendente in Terza Categoria, due stagioni da protagonisti. Breve parentesi con il Calcio Sparagonà  nell’estate 2013. Poi si aprono le porte della Polisportiva S. Alessio dove nella stagione 2014-15 vince il campionato di Seconda Categoria.