Il Presidente Antonino Sterrantino confermato alla guida del Città di Roccalumera. Nello staff tecnico Enzo Famulari.

Per la terza stagione è stato confermato alla guida del Città di Roccalumera neo promosso in Seconda Categoria il Presidente Antonino Sterrantino con voto unanime.
Quanto si legge nel comunicato emesso dal club roccalumerese “ La Polisportiva Città di Roccalumera, durante la riunione del consiglio direttivo comunica che sono state rinnovate le cariche per la stagione agonistica 2016/17. All’unanimità presidente del sodalizio è stato nominato Antonino Sterrantino”.
Oltre la carica di Presidente, nella stessa seduta sono state assegnate le altre cariche dirigenziali: Antonio Sterratino (Presidente), Roberto Campagna e Giuseppe Frontaurea (Vice-presidenti), Carmelo Gugliotta (Direttore Generale). Una donna nel ruolo di segretario Giovanna D’Angelo.  Alle risorse economiche, ossia cassiere della Società Pietro Frontaurea. Mentre il medico sociale è Giuseppe Calcagna.
Novità per quanto riguarda il settore tecnico che ha visto la riconferma dell’allenatore Carmelo Campailla vincitore la scorsa stagione del campionato di Terza Categoria. Nella gestione della squadra sarà coadiuvato dal santateresino Enzo Famulari (ben cinque anni  sulla panchina del Calcio Sparagonà, la scorsa stagione ad Antillo sponda Antillese).
“Il tecnico santateresino “è stato voluto fortemente dal nostro allenatore – si legge nella nota stampa –  dichiara il patron del Città di Roccalumera –  per migliorare l’aspetto tecnico”.
Un occhio anche ai giovani, ecco nei quadri tecnici come dirigente responsabile Scuola Calcio, Carmelo Gugliotta, l’icona del Città di Roccalumera.
Il comunicato si chiude con un ringraziamento particolare “ Il Città di Roccalumera ringrazia  il Sig. Giuseppe de Salvo per l’ottimo lavoro svolto nella speranza di vederlo al più presto nelle cariche dirigenziali della società……….”.