I convocati della Messana per la gara di ritorno di Coppa Italia con la Jonica.

È già gara da dentro o fuori per la Messana che, dopo la sconfitta in rimonta (2-1) di Santa Teresa di Riva contro la Jonica, dovrà ribaltare il risultato per continuare l’avventura in Coppa Italia Promozione. C’è fiducia in casa giallorossa e, dopo un’ulteriore settimana di allenamento, conclusa ieri con la seduta di rifinitura, la squadra è pronta per affrontare il primo match casalingo della stagione sul sintetico del “Garden Sport” di Mili Marina. La Messana, quindi, si aggrappa al gol di Cannuni, siglato all’andata per il momentaneo vantaggio, per conquistare la qualificazione al turno successivo.
Diverse le novità tra i 18 convocati di mister Michele Lucà che, rispetto a una settimana fa, avrà a disposizione il difensore Bonaffini, al rientro dopo aver scontato un turno di squalifica, i nuovi tesserati, il centrocampista Gazzetta e l’attaccante juniores (classe 1999) Minutoli, e l’attaccante Nizzari, nuovamente in gruppo. Non saranno del match, invece, Morgante, infortunatosi proprio all’andata, Angrisani, indisponibile, e Costanzo che, in seguito alla doppia ammonizione di domenica, è stato fermato per una giornata dal giudice sportivo.
I convocati:

Portieri: Francesco Arrigo (‘97), Leonardo Imbesi (‘98);
Difensori: Giacomo Alibrandi, Carmelo Bonaffini, Daniele Broccio, Emanuele Bruno (‘97), Francesco Saija (‘99);
Centrocampisti: Francesco Andaloro, Letterio Cardia, Simone Gazzetta, Marco Gentilesca, Antonino Polizzotto (‘99), Davide Santamaria;
Attaccanti: Fabio Buda, Paolo Cannuni, Ivan Minutoli (‘99), Salvatore Nizzari, Fabrizio Spadaro (‘99).
Fischio di inizio alle ore 16: dirigerà Antonino La Rosa della sezione di Barcellona P.G. con gli assistenti Salvatore Totaro e Paolo Laganà, entrambi della sezione di Messina.