Russo Calcio a pieno regime nella preparazione agli ordini di mister Musumeci. Parisi, Cartellone e Imbrogiano i nuovi rinforzi.

Prosegue in maniera spedita la preparazione atletica della ripostese Russo Sebastiano in vista del primo impegno ufficiale della stagione. La squadra agli ordini di Antonello Musumeci, ex tecnico del settore giovanile, continua a sudare sul terreno di gioco del Luigi Averna di Torre Archirafi rispondendo bene ai nuovi schemi di allenamento.
Il neo mister è subentrato alla fine dello scorso campionato al professore Leonardo Barbagallo, separatosi consensualmente dalla società, condottiero delle ultime cinque stagioni in cui ha conquistato una storica promozione in Prima categoria nel 2013.
Il sodalizio sportivo del presidente Pietro Romano ha finora effettuato soltanto tre acquisti sul mercato. Si tratta de difensore centrale Sebastiano Parisi, ex Milo, che probabilmente sostituirà capitan Peppe D’Angelo ancora in forse; l’attaccante Gaetano Cartellone, ex Giarre, sostituto di Marius Dumitrascu che compie il percorso inverso ritornando in gialloblu per calcare i campi di Eccellenza e il terzino fiumefreddese Salvo Imbrogiano che, nonostante le attenzioni del neonato Atletico Fiumefreddo, vestirà la maglia della Russo calcio.
Dopo una prima amichevole contro il Misterbianco i biancoazzurri attendono di conoscere il loro avversario nel primo turno della Coppa Trinacria che probabilmente si svolgerà domenica 18 settembre.