L’F24 Messina pronta per l’esordio da matricola in Prima Categoria: nove i nuovi volti.

L’F24 Messina debutterà in Prima Categoria domenica 25 settembre, ospitando, al “Marullo”, la Robur Letojanni. E’ stato reso noto il calendario che vede la formazione cara al patron Carmine Coppola inserita nel girone D (messinese-catanese); la regular season terminerà il 23 aprile, mentre il “giro di boa” è fissato per l’8 gennaio.
Il capitano Salvatore La Valle: “Si tratta di un raggruppamento difficile dal punto di vista tecnico sia per la presenza delle formazioni etnee che per i vari derby in programma noi ci giocheremo tutte le nostre carte per fare bene, senza particolari pressioni. L’obiettivo primario è, infatti, assicurarci una tranquilla permanenza, ma non ci precludiamo nulla a priori”.
Queste le parole del capitano della F24 che sta recuperando da un infortunio al ginocchio e dovrebbe essere di nuovo disponibile tra due mesi.
Per farsi trovare pronta all’atteso esordio in campionato, la squadra guidata da Mariano Beninato si sta allenando, intanto, da diverse settimane con massimale impegno sui campi dell’Aranciarella e di Bisconte e ha disputato diverse amichevoli, l’ultima delle quali giovedì scorso contro la Berretti del Messina, terminata con il punteggio di 1-1.  Si è trattato di un test molto utile al tecnico per verificare la condizione atletica dei giocatori ed il grado di assimilazione di dettami tattici e schemi. Le risposte che ha tratto sono state abbastanza positive.
La rosa dei giocatori: Per quanto riguarda l’organico, la dirigenza ha badato in estate a mantenere l’intelaiatura della passata stagione, culminata con la promozione ottenuta grazie alla vittoria dei playoff. Sono stati inseriti poi nell’affiatato gruppo:
i centrocampisti:  Alessandro Bruno (classe ‘99), Salvatore Bruno (‘98) ed il più esperto Roberto D’Angelo,
il centrale di difesa: Mario Bertuccelli.
il jolly: Giuseppe Cortellino,
gli esterni: Roberto Papale e Francesco Vasta e
gli attaccanti: Piero Coppolino e Daniele Pantano.
Cessioni: Perfezionati, infine, i prestiti dalla Messana del 19enne centrocampista Mauro Cardile e del promettente portiere Amos Ameli (‘99).