Atletico Fiumefreddo…..un progetto nuovo con il ritorno di diversi personaggi della mitica “Fiumefreddese”.

Superato il battesimo con l’andata del primo turno di Coppa Sicilia (sconfitta a Bronte per 3-2) l’Atletico Fiumefreddo si prepara all’esordio nel campionato di Prima categoria.
Il neonato sodalizio sportivo del presidente Giuseppe Caudo, che per quest’anno continuerà a chiamarsi Milo per questioni burocratiche avendo acquisito il titolo della società giallorossa del patron Pippo Raciti nominato presidente onorario, sarà ai nastri di partenza del girone D ed andrà in scena sabato a Sant’Alessio.
La rosa è stata affidata a mister Salvo Pennisi, allenatore che transitò dall’Angelo Rossi più di un decennio fa e che adesso ha deciso di sposare un progetto che prevede di raggiungere subito il salto in Promozione. Nomi altisonanti per la formazione che punta a vincere il torneo.
Società fondata: 2016
Colori Sociali:
Prima divisa: Rossoblu
Seconda Maglia: giallorossa
Giornata di gara: Domenica alle ore 15.00
Campo di gara: Comunale Angelo Rossi.
Organico dell’Atletico Fiumefreddo, ex Milo:
In Porta: Tra i pali la sicurezza di Mirco Sommese, portiere classe 81, un veterano della storica Fiumefreddese dei record.
Reparto Difensivo: In difesa il centrale Enrico Scordo con un bagaglio personale di tre promozioni in cinque anni e la conquista di una coppa Sicilia e Peppe Consolo, classe 81, che ha militato in Eccellenza a Misterbianco e Valverde.
Centrocampo: Di quella mitica squadra faceva parte anche Marco Litteri, volate sull’esterno, assist straordinari e vizio del gol quando serrve. In mezzo al campo Ennio Mazzola, classe 85, centrocampista grintoso e forte che farà coppia con Andrea Regalino, che ha alle spalle tutta la trafila delle giovanili fino alla Primavera nel Catania ed esperienze in Eccellenza tra Acireale e Trecastagni.
Il fantasista Santo Finocchiaro, già nazionale under 16 con un passato nelle giovanili dell’Udinese, tre stagioni in C2, serie D ad Arezzo ed Acireale, Eccellenza a Misterbianco. Pezzi pregiati ex Milo sono Davide Messina con esperienze anche in D con il Ragusa, in Eccellenza con Due Torri, Leonfortese e Giarre e Giuseppe lo Certo nelle ultime cinque stagioni in giallorosso.
Reparto offensivo: In attacco il bomber Piero Ruggeri, uno dei più forti della categoria con all’attivo la possibilità di arrivare a 20 gol, dalla sua nelle ultime tre stagioni tre promozioni e una coppa Sicilia; Mauro Patanè, altra vecchia conoscenza del calcio a Fiumefreddo, che garantisce la doppia cifra ed Emilio Iervolino, classe 82, rapace dell’area di rigore. Infine altro attaccante di razza Luca Bracciolano.
Adesso il verdetto passa al campo…
Il Calendario dell’Atletico Fiumefreddo

S. Alessio – Atletico Fiumefreddo (24.09.16)
Atletico Fiumefreddo – F24 Messina (2.10.16)
Atletico Fiumefreddo – Robur (9.10.16)
Atletico Messina – Atletico Fiumefreddo (16.10.16)
Atletico Fiumefreddo – Sporting Club Messina (23.10.16)
Libertas Aci Real – Atletico Fiumefreddo ( 30.10.16)
Atletico Fiumefreddo – Piedimonte Etneo ( 6.11.16)
Valdinisi – Atletico Fiumefreddo ( 13.11.16)
Atletico Fiumefreddo – Russo Calcio ( 20.11.16)
FC Paternese – Atletico Fiumefreddo (27.11.16)
Atletico Fiumefreddo – Pompei ( 4.12.16)
Città di Villafranca – Atletico Fiumefreddo (11.12.16)
Atletico Fiumefreddo – Atletico Francavilla (18.12.16)