Guido De Maria lascia la panchina dell’FC Milazzo. Al suo posto Domenico Gitto.

La giornata di Giovedi 29 Settembre è stata vissuta in modo particolare negli ambienti sportivi del Fc Milazzo, in contemporanea le dimissioni dell’allenatore Guido De Maria che lascia la panchina mamertina dopo tre giornate di campionato e la ratifica del cambio di denominazione da Fc Messina in Football Club Milazzo.
Si conclude l’esperienza di mister De Maria sulla panchina milazzese, arrivata subito dopo la pesante sconfitta (5-1) nella gara di andata dei Sedicesimi di Finale di Coppa Italia con il Città di Messina.  Dopo la vittoria tennistica con il Real Rometta (6-2) nel primo turno di andata  Coppa, la squadra allenata da mister De Maria ha sempre perso nelle tre gare di campionato: al debutto il Gescal passa per 3-1, poi il 3-0 in casa della Jonica, altro 3-0 nell’ultimo turno sul campo del S. Biagio, fino ad arrivare al turno infrasettimanale con il Città di Messina.
Su cinque gare ufficiali, quattro sconfitte, 16 gol subiti e 8 gol fatti, di cui solo uno in campionato. Numeri che hanno indotto mister De Maria a dare uno scossone all’ambiente ad iniziare da domenica, in una gara difficile contro la capolista Città di Messina che vedrà in panchina il giovane tecnico Domenico Gitto.
Ecco il comunicato rilasciato dall’ufficio stampa del Fc Milazzo: La società comunica che il tecnico Guido De Maria, ha rassegnato le proprie dimissioni da allenatore del Football Club Milazzo. La stessa, nel ringraziare il buon Guido per l’amore ed il contributo dato alla causa rossoblù, con amarezza, le ha accolte augurando al tecnico le migliori fortune. L’incarico è stato affidato al quarantunenne milazzese Domenico Gitto, tecnico emergente che nel recente passato ha guidato la rappresentativa allievi del comitato di Messina.