Pompei – Valdinisi succede tutto nel primo tempo: 2-2 finale.

Terza giornata di campionato, terzo pareggio per la Valdinisi che impatta per 2-2 sul campo della Pol. Pompei che a sua volta conquista il suo primo punto stagionale dopo due sconfitte subite nelle prime due giornate.
Una gara ben giocata da entrambe le squadre, con i reparti difensivi soprattutto nei primi 45’ un po’ ballerini: nella prima frazione di gara ben quatto i gol segnati, due per parte, con i ragazzi di mister Perrone bravi a recuperare lo svantaggio per ben due volte con Ivan Briguglio e Matthias Puglisi.
Nella ripresa le due squadre si allungano, con i padroni di casa che per ben due volte sfiorano il vantaggio con Belfiore che manda incredibilmente fuori con la porta completamente vuota e la conclusione a giro dal limite di area di Naccari che colpisce in pieno il palo alla sinistra di Monaco apparso battuto.
Anche i biancorossi ospiti, hanno avuto le loro occasioni sui piedi di Ivan Briguglio sempre più ispirato la possibilità di andare in gol, ci mette una pezza Interdonato. Alla fine un pareggio giusto tra due squadre che fino all’ultimo hanno cercato il successo pieno.
La gara: Inizio favorevole per la Valdinisi che si fa vedere con due conclusioni di Matthias Puglisi. Ma sono i ragazzi di Tuttobene a sbloccare il risultato al 24’: azione tutta in velocità iniziata da Naccari che ben si destreggia tra le maglie avversarie, apre sulla destra per Parisi che in orizzontale mette sul lato opposto  con il pallone che taglia l’area piccola per l’accorrente Belfiore che in spaccata mette in rete.
Nemmeno il tempo di festeggiare che arriva il pareggio ospite: la ditta Briguglio confenziona l’azione del pareggio, iniziata da Nino lungo la fascia sinistra prima della linea di fondo appoggia lateralmente per Ivan che fa partire un sinistro non potente ma preciso che supera un indeciso Interdonato.
Tutto da rifare per il Pompei che rischia il sorpasso: 26’ Ivan Briguglio ben imbeccato da Pistone dal vertice dell’area piccola, colpisce a colpo sicuro ma Interdonato con due interventi sbroglia la matassa.
Al 33’ arriva il vantaggio dei padroni di casa: punizione dalla destra di Libro spiovente in area con tocco di mano di un difensore, l’arbitro non ha dubbi indica il dischetto di rigore. Dagli undici metri Libro non sbaglia.
Prima dell’intervallo arriva il pareggio Valdinisi : punizione dal vertice destro di Ivan Briguglio che scodella al centro per la testa di Puglisi in tuffo manda la sfera nell’angolino della porta di Interdonato.
Si va al riposo sul punteggio di 2-2, risultato che rimane invariato fino al triplice fischio finale.
Pompei    2    Valdinisi   2
Marcatori: 24′  Belfiore, 26’ I. Briguglio, 33′ Libro su rigore , 43′ Puglisi.
Pompei: Interdonato, A. Tuttobene (57’ Bonaccorso), Doddis, Urso, Parisi, A. Furnari, Bonanno, Libro, Naccari (76’ Triglia), Cenci (76’ Mancuso), Belfiore.  All: R. Tuttobene
Valdinisi: Monaco, Parisi, C. Briguglio, Speranza, Repici (85’ Cutroneo), Riposo, I. Briguglio, Tilenni, Pistone, Puglisi,  A. Briguglio (19′ st Todaro). All: Perrone.
Ammoniti: Bonanno, Libro, Furnari e Mancuso (Pompei), Riposo (Valdinisi).
Arbitro: Angelo Cavallaro di Acireale