Prima vittoria dell’F24 Messina: Aloisi decide il derby con l’Atletico Messina.

Prima vittoria stagionale per l’F24 Messina, che, nella terza giornata del campionato di Prima Categoria (girone D), si è aggiudicata per 1-0 l’attesa stracittadina con l’Atletico Messina.Nonostante le assenze dello squalificato Daniele Pantano e dell’infortunato Eugenio Mazzeo ed alcuni elementi in non perfette condizioni fisiche, la squadra allenata da Mariano Beninato ha gettato il cuore oltre l’ostacolo, conquistando l’intera preziosa posta in palio.
La gara: Dopo un primo tempo combattuto a centrocampo, ma avaro di particolari emozioni, la partita, giocata al “Marullo” di Bisconte, è stata decisa, all’11’ della ripresa, da una magia dello scatenato Beniamino Aloisi, che, spalle alla porta, ha insaccato la sfera di sinistro proprio sotto la traversa con una spettacolare girata in area.
Sull’1-0, da applausi la parata di Davide Parisi sul tiro a colpo sicuro di Ghartey e, sul fronte opposto, il successivo intervento a fil di palo del suo collega La Fauci, che ha negato il raddoppio a Piero Coppolino.
In virtù di questa affermazione, l’F24 Messina è balzata con 4 punti all’attivo in sesta posizione, condivisa proprio con l’Atletico Messina. Nel prossimo turno, Bertuccelli e compagni sono attesi, infine, dal secondo derby di fila; se la vedranno, al “Nicola Bonanno” dell’Annunziata, con lo Sporting Club Messina, reduce dalla sconfitta rimediata in trasferta contro il Sant’Alessio (2-0)