E’ tempo di derby, il Gruppo Zenith Messina ospita l’FP Sport al PalaTracuzzi

E’ tempo di derby per il Gruppo Zenith Messina. Il team del presidente Zanghì, domenica nell’impianto di via Rocca Guelfonia, con inizio alle ore 18, ospita l’FP Sport, altra formazione cittadina che partecipa al campionato di Serie C Silver.
La squadra allenata da Dani Baldaro arriva a questo appuntamento dopo la sconfitta subita in casa della capolista Costa d’Orlando e vorrà certamente riscattarsi, ma di fronte troverà una compagine, quella di Francesco Paladina, che in questo momento ha il morale alle stelle per via dei tre successi consecutivi ottenuti, l’ultimo della serie conquistato al PalaAlberti contro il Cocuzza di San Filippo del Mela, unica squadra che gli scolari sono riusciti a battere in questo inizio di stagione.
Con sei punti in classifica, l’FP Sport occupa una delle posizioni a ridosso delle prime della classe, segno che Cavalieri e Paladina hanno svolto un ottimo lavoro ed hanno allestito una formazione competitiva, grazie all’ingaggio dei due stranieri Tunovic e Caddel, protagonisti assoluti in questa fase della stagione insieme ai tanti ragazzi messinesi che compongono il roster, come Squillaci, Ponzù, l’ex Casile, il giovanissimo Salvatico ed il sempreverde Cavalieri. Un mix di giovani ed esperti giocatori che stanno dando i risultati sperati alla vigilia del campionato.
Anche se attualmente l’FP Sport appare favorita dal pronostico, per via di una migliore classifica, il Gruppo Zenith Messina non avrà alternative e dovrà cercare di far sua la stracittadina per rilanciarsi in classifica. Ancora assente il capitano Trimarchi, Dani Baldaro per l’occasione recupera Andrea Buono, uno degli ex della sfida, sarà del match anche Peppe Calderazzo, entrambi presenti ma solo per onor di firma al PalaValenti, mentre Ciccio Mazzù non è ancora pronto al rientro e con molta probabilità, anche se andrà in panchina, non potrà affrontare la sua ex squadra. Il tecnico della Basket School si affiderà ai suoi senatori: Soldatesca, Carnazza ed ai due americani Weglinski ed Hodges, ma tutti i ragazzi dovranno dare il massimo per ottenere un successo fondamentale in chiave futura.
Appuntamento per tutti gli appassionati della palla a spicchi cittadina al PalaTracuzzi, dirigeranno il derby Salvatore Cannata di Messina e  Antonino Di Bella di San Filippo del Mela.