Serie C – Buona la prima per il Team Volley Messina (3-0) al Nigithor.

Che sia campionato o coppa poco importa, il copione è sempre lo stesso. Il Team Volley femminile colleziona il quarto 3-0, in altrettanti incontri disputati, e brinda con un successo all’esordio in Serie C.
Alla palestra Juvara le ragazze allenate da coach Ferrara mettono subito le cose in chiaro, dimostrando sin dalle prime battute determinazione e compattezza maggiori rispetto alle rivali. Di fronte la Nigithor, prova a rimanere in gara, ma per quanto cuore, volontà e impegno non manchino l’ostacolo che si frappone loro di fronte è troppo arduo per essere scalato.
Il primo set, quello più combattuto si conclude sul 25-18, mentre gli altri due scivolano via senza patemi e problemi particolari. La differenza fra i due organici c’è e si vede soprattutto in fase di recezione: se infatti da un lato Letizia e compagne concedono davvero poco, dall’altro le ospiti a poco a poco si sfaldano sotto i colpi delle padrone di casa.
Interviste post-gara: Una buona partenza, quindi, per il Team Volley, che continua il proprio importante percorso di crescita, come conferma nel dopo gara mister Ferrara: “Lo spirito di gruppo è l’aspetto principale, grazie a quello possiamo sopperire alle difficoltà che di volta in volta si presenteranno. Da diversi mesi lavoriamo con impegno e le partite fin qui disputate dimostrano che è questa la strada su cui bisogna proseguire”.
Team Volley Messina – Nigithor 3-0 (25-18) (25-12) (25-13)
Team Volley Messina: De Domenico 1, Tsankova 6, Bitto 8, Ingrosso 1, Saporito 15, Miranda 16, Siracusano 1, Ragonese 8, Letizia 1, ric. Pos. 53%.Nigithor: Pipitone 7, De Franchis 1, Loria 2, Giordano 4, Provinzalli 3, Gomes 1, Brox 1, Mercanti ric.pos. 33%.