Il Città di Roccalumera vince a Milazzo con un eurogol di Mirko Campagna che vale il primo posto in classifica.

Il Città di Roccalumera ritorna con una vittoria da Milazzo che vale il primo posto solitario in classifica del Girone D del campionato di Seconda Categoria. I ragazzi di mister Carmelo Campailla espugnano il difficile campo del Milazzo Academy per 2-1 grazie alla zampata vincente nel finale di gara di Mirko Campagna.
La gara sembrava avviarsi nella divisione della posta con le due squadre sul punteggio di 1-1: azione d’attacco del Città che costringe un difensore milazzese Doddo a commettere fallo da ultimo uomo con conseguente calcio di punizione in favore degli ospiti. Proprio dagli sviluppi della punizione dal limite nasce il vantaggio roccalumerese con la sfera che arriva a Thomas Crementi perfetto traversone al centro che viene respinto dalla retroguardia locale, rinvio che viene raccolto da Mirko Campagna da poco entrato, dal suo cilindro pesca un gran tiro a volo che diventa imparabile per Campo, un eurogol che lancia il Città di Roccalumera a nove punti in classifica (a punteggio pieno ), a +3 dalla coppia inseguitrice Real Merì e Calcio Saponarese.
Il Città di Roccalumera aveva sbloccato il risultato nel primo tempo grazie ad autorete di Caragliano, nella ripresa arriva il pareggio dei milazzesi con l’attaccante Stagno che supera Trimarchi. La gara è intensa con due squadre ben disposte in campo, sulle ali del pareggio palla-gol per i padroni di casa con il bomber Stagno, qui sale in cattedra il portierone roccalumese Trimarchi che devia con il piede l’insidiosa conclusione.
Un cinico Città di Roccalumera compie un’impresa su un campo difficile che nelle ultime due stagioni aveva perso solo due gare, con la Saponarese (2014-15) e F24 Messina la passata stagione, adesso è toccato alla formazione del Presidente Antonino Sterrantino, visto i precedenti è un successo di buon auspicio (entrambe le compagini alla fine hanno vinto il campionato), come dice un famoso detto “non c’è due senza tre”.
Post-gara con Antonino Sterrantino (Presidente Città di Roccalumera): “Il nostro unico obiettivo è raggiungere al più presto la salvezza poi togliersi qualche soddisfazione”. Intanto vi godete il primato in classifica? “Sono contento per i ragazzi, ma questo non cambia i nostri obiettivi, siamo ancora all’inizio del campionato ed è presto parlare di primato. Spero che il nostro successo dia la spinta ad avvicinare il paese alla squadra”.
Milazzo Academy – Città di Roccalumera 1-2
Marcatori: 20’ autorete di Caragliano, 55’ Stagno, 86’ Campagna.
Milazzo Academy: Campo, Sergente, Xhilaj, Torre, Doddo, Caragliano, Pagano, Spadaro, Stagno, La Malfa, Baccherini.
Città di Roccalumera: Trimarchi, Saccà, Di Bella, Smiroldo, Puglisi, Gaeta, Scarci, Frontaurea, Giovanni Briguglio, Crementi, Capiniti. All: Campailla.
Arbitro: Alessandro Zicaro di Barcellona P.G.