Grande rimonta del Piedimonte: da 0-3 (doppietta di Pagliaro) al 4-3 con Pagano show. Battuto l’Atletico Messina.

Incredibile vittoria per il Piedimonte di mister Santamaria che, sotto di tre reti, riesce nell’impresa di rimontare il pesante svantaggio e conquistare tre punti utili per mantenere il treno dei playoff. Autentico mattatore dell’incontro il fantasista Salvatore Pagano che ha realizzato una tripletta, la sua seconda consecutiva tra le mura amiche dell’Antonello Raiti.
Atletico Messina che partenza…..in 25′ si porta sullo 0-3: Il primo gol per i messinesi arriva al 6’ minuto: angolo di Bonanno che pesca sul primo palo Pagliaro che insacca da pochi passi. Reazione dei padroni di casa al 15’ con un tiro dalla distanza di Crimi che costringe il portiere a deviare in angolo. Il raddoppio per gli ospiti sa di beffa. Calapaj da 35 metri conclude senza convinzione ma Giordano, nel tentativo di bloccare la sfera, se la fa passare sotto le gambe mandandola in rete. Il tris giunge al 25’ quando Bonanno s’invola sulla fascia sinistra ed entra in area ma viene toccato da Camarda con l’arbitro che fischia il rigore. Dagli undici metri Pagliaro non perdona e sigla la sua doppietta personale.
La rimonta etnea….con Pagano show: Da qui in poi salirà in cattedra Pagano che, come i grandi fuoriclasse, risolverà il match a suon di gol. Al 42’ si procura un penalty, dopo un contatto con Cucinotta, che trasforma accorciando le distanze. Due minuti dopo Fieschi si smarca di tre avversari sulla fascia sinistra e mette al centro dove è pronto Pagano a scaricare di potenza in porta.
Al pari di Pagano al gol vittoria di Gullotta: Nella ripresa l’Atletico Messina si sbilancia in avanti ed il rinvio della difesa etnea trova pronto al 19’ ancora Pagano che nota il portiere fuori dai pali e lo batte con un perfetto pallonetto. La formazione locale, incitata da un grande pubblico, troverà la rete della vittoria al 23’ con Gullotta e una precisa incornata sugli sviluppi di un calcio di punizione.
PIEDIMONTE ETNEO    4      ATLETICO MESSINA    3
Marcatori: 6’ Pagliaro, 20’ Calapaj, 25’ Pagliaro (r), 42’ (r), 44’ e 19’ st Pagano, 23’ st Gullotta
Piedimonte Etneo: Giordano, Mazza, Rapisarda(30’ st Guglielmino), Andrea Crimi, Camarda, Ferrara, Fieschi, Zappalà, Mammino(1’ st Gullotta), Pagano, Antonio Di Dio. A disposizione: Patanè, Andrea di dio, Angelo Crimi, Monforte. All. Santamaria
Atletico Messina: La Fauci, Bonsignore, Insane(7’ st Parafioriti), Calletta, Cucinotta, Costanzo, Calapaj, Ghartey, Pagliaro, Bonanno(23’ st Calarco), Di Stefano. A disposizione: Bellinghieri, Lo Nostro, Salvo, Lazzari, Piccolo. All. Caruso
Arbitro: Failla di Catania
Note: espulso al 46’ st Costanzo (M) per proteste