Prima vittoria casalinga per l’Itala che supera in rimonta (2-1) il Calcio Saponarese.

Concede il bis l’Itala nella gara casalinga con il Calcio Saponarese, dopo  il successo della settimana scorsa sul campo della Pgs Luce, è arrivata la prima vittoria fra le mura amiche che proietta i ragazzi di Peditto a quota sei punti, in terza posizione in coabitazione con la Juvenilia e il Calcio Saponarese.
Un successo arrivato in rimonta, sono stati propri gli ospiti a portarsi in vantaggio su calcio di rigore decretato dal direttore di gara per fallo di  De Luca sull’attaccante ospite Aloe. Dal dischetto non sbaglia La Ganga. Si mette in salita la gara, sono appena trascorsi 12’ di gara per i padroni di casa che non si scoraggiano, anzi reagiscono prontamente ed arrivano al pareggio al 25’ grazie a Oliveri la cui zampata non dà scampo all’estremo difensore tirrenico Laganà. Il gol galvanizza la squadra locale, ma il Calcio Saponarese ben disposto in campo non concede tanti spazi all’offensiva di biancoazzurri. Si va al riposo sul punteggio di 1-1.
Si ritorna in campo  con gli stessi undici iniziali, l’Itala alza il ritmo della gara, gli ospiti cercano di colpire con delle ripartenze ben bloccate sul nascere. Il gol arriva ad opera di Codraro al 70’ risolve positivamente una mischia in area tirrenica.  Subito il gol, mister Venuto tenta la carta Mavilla al posto di Aloe per riacciuffare il pari, sono ancora i ragazzi di Peditto ad avere la possibilità di andare in rete su calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un fallo su Oliveri. Siamo nelle battuti finali, ma Restuccia fallisce l’opportunità di portare il risultato sul 3-1.
Una vittoria che dà morale all’Itala in vista della prossima partita che vede i ragazzi del Presidente Berlinghieri impegnati nel derby jonico sul campo del Calcio Furci.