Un’ottimo Giardini Naxos frena la marcia del Real Aci: al gol di Manca risponde Grasso.

Dopo il successo sul campo di S. Filippo del Mela la settimana scorsa,  si aspettava il bis del Giardini  Naxos nella gara casalinga contro la terza forza del campionato Real Aci sempre più dipendente Manca.
Alla fine un pareggio (1-1) ottimo per i ragazzi di mister Francesco Brunetto che è sono stati costretti a giocare maggior parte della ripresa in inferiorità numerica per l’espulsione di Ciaccio per doppia ammonizione, per non parlare degli infortuni capitati all’autore del gol del pareggio Grasso al 35’ (al suo posto Ardizzone) e ad inizio ripresa malanno muscolare per Peppe Stracuzzi ( al suo posto Di Giuseppe), due infortuni che costringe allenatore giardinese a cambiare l’assetto tattico.
Alla fine un pareggio che fa classifica con il Real Aci che nel finale ha cercato di sfruttare l’uomo in più (tre le occasioni da  gol create sfumate di un soffio), alla fine si deve accontentare della divisione della posta. A sbloccare il risultato sono stati gli acesi al 18’ con il sempre presente Manca che finalizza una perfetta azione corale della squadra con Gambino che si deve inchinare alla conclusione del giovane attaccante ospite.
Il Giardini non demorde, reagisce è perviene subito dopo al pareggio al 25’:  azione di contropiede iniziata da Varrica è conclusa da Grasso (alla sua terza rete in sette giorni). La gara è interessante su un campo pesante per la pioggia con le due squadre che cercano di superarsi a vicenda, intanto nelle file giardinesi lascia anzitempo il campo l’autore del gol Grasso per un infortunio muscolare, al suo posto mister Brunetto inserisce Ardizzone. Punteggio che rimane così fino all’intervallo.
Nella ripresa gli ospiti sono più incisivi, i ragazzi di mister Benedettino che hanno mostrato un’ottima forza fisica con la sua punta di diamante Manca cerca di sorprendere i padroni di casa. Il  Giardini non sta certamente a guardare sfiora il vantaggio su calcio di punizione un rasoterra dello specialista Cristian Varrica che sfiora il palo della porta difesa da Catalano.  Nel maggior sforzo giardinese, si fa male Peppe Stracuzzi (problemi muscolare), al suo posto mister Brunetto inserisce Di Giuseppe a sinistra, con coppia centrale Celso-Bonanno.  Si riprende con gli ospiti che premono con più determinazione, arriva l’episodio dell’espulsione del laterale destro Ciaccio per doppia ammonizione, in inferiorità numerica i giardinesi soffrono il pressing del Real Aci  ma alla fine il risultato rimane inchiodato sull’1-1.
La prossima settimana il Giardini Naxos sarà impegnato nel derby con la Jonica, mentre gli acesi in casa riceveranno la visita della compagine tirrenica del Merì.
Giardini Naxos   – Real Aci   1-1
Marcatori: 13’ Manca, 24’ Grasso.
Giardini Naxos: Gambino, Ciaccio, Celso, Montalto, Stracuzzi (60’ Di Giuseppe), Bonanno, Ricciardi, Messina, Grasso (35’ Ardizzone), Varrica (91’ Mannino), Orefice. All: Brunetto.
Real Aci: Catalano, Sorbello, Di Nicolò (46’ La Motta), Galiano, Maugeri, Bisicchio, Febbraio, Patanè (66’ Tola), Manca (45’ Calabretta), Spartà, De Simone. All: Benedettino.
Espulso: Ciaccio (doppia ammonizione).
Arbitro: Baglieri di Ragusa.