C/2 – Rotonda vittoria dell’F24 Messina (9-1) contro la Diana Comiso.

Perentoria affermazione casalinga dell’F24 Messina nell’ottava giornata dell’appassionante campionato di serie C di calcio a 5 femminile. La squadra allenata da Massimiliano Drago ha superato, sul parquet del “PalaRussello”, la Diana Comiso con il punteggio di 9-1, rafforzando, così, con 16 punti all’attivo il terzo posto in graduatoria.
Nel corso di una partita a senso unico, sono andate a bersaglio: Rachele Fedele, Eleonora Depalmas, Giusy Cucinotta, autrici di pregevoli doppiette, Valentina Minciullo, all’undicesimo centro stagionale, Angela Furnari e Silvia Caserta.
Dopo l’iniziale 1-1, le peloritane hanno progressivamente preso il largo, chiudendo metà gara sul 4-1 con i gol di Minciullo, Depalmas e Fedele, a segno prima con un millimetrico diagonale al termine di una spettacolare corsa dalla propria area a quella avversaria e dopo con un’imparabile staffilata da lontano. Hanno impinguato poi il bottino Cucinotta (2), Depalmas, Caserta, che ha finalizzato un’azione sviluppata con il portiere di movimento, e Furnari.
Da sottolineare, la grinta delle calcettiste care al patron Carmine Coppola, presente in tribuna, che hanno lottato con ardore su ogni pallone fino al triplice fischio. Il massimo torneo regionale “rosa” si fermerà, infine, per un turno, come da calendario, per riprendere domenica 4 dicembre, quando l’F24 Messina ospiterà l’Anspi San Lorenzo.
RISULTATI: Aquile Calatine-Cus Palermo 4-3; Anspi San Lorenzo-Oliveri 1-3; F24 Messina-Diana Comiso 9-1; Olympia Zafferana-Pro Megara 4-1; Rev P5 PalermoAci Catena 2-1; Virtus Ragusa-Atene 3-1.
CLASSIFICA: Rev P5 Palermo 24; Olympia Zafferana 19; Oliveri e F24 Messina 16; Pro Megara 13; Anspi San Lorenzo 12; Acicatena 10; Aquile Calatine 9; Atene e Diana Comiso 7; Virtus Ragusa 6; Cus Palermo 1.
PROSSIMO TURNO: Aci Catena-Virtus Ragusa; Cus Palermo-Olympia Zafferana; Diana Comiso- Rev P5 Palermo; F24 Messina-Anspi San Lorenzo; Oliveri-Aquile Calatine; Pro Megara-Atene.