Il Giudice Sportivo decide la ripetizione della gara Robur – Atletico Francavilla sospesa (1-1) a due minuti dalla fine.

Sarà ripetuta la  gara Robur – Atletico Francavilla  sospesa al 43’ del secondo tempo sul punteggio di 1-1. Oltre alla ripetizione il Giudice Sportivo ha multato di  200,00 Euro la Robur e di 300,00  Euro l’Atletico Francavilla. Ma cosa è successo a due minuti dalla fine al Mario Lo Turco di Letojanni sabato pomeriggio che ospitava la gara del campionato di Prima Categoria?
Riportiamo quanto scritto nel comunicato ufficiale del Comitato Siculo:
Al 31′ del p.t. un sostenitore della Società Robur, dopo essersi indebitamente introdotto all’interno del terreno di gioco, si dirigeva verso un calciatore avversario e lo aggrediva colpendolo con un pugno;
Al 38′ del s.t. una persona non riconosciuta, ma riconducibile alla Società Atletico Francavilla ed in precedenza allontanata dalla panchina di quest’ultima, rientrava sul terreno di gioco;
La stessa veniva nuovamente allontanata ma, una volta giunta in tribuna, si scagliava verbalmente contro i sostenitori avversari originando una furibonda rissa che coinvolgeva i sostenitori di entrambe le Società;
A tal punto diversi calciatori della Società Atletico Francavilla lasciavano il terreno di gioco avvicinandosi alla recinzione dove si fermavano nonostante l’arbitro provasse a farli rientrare chiedendo la collaborazione dei loro compagni di squadra;
Trascorsi inutilmente circa cinque minuti, il direttore di gara decideva di sospenderla definitivamente;
Si ritiene di non potere condividere la decisione assunta dall’arbitro il quale, nonostante non riporti nel rapporto di gara situazioni di effettivo pericolo per la propria incolumità, non ha assunto alcun provvedimento, sia disciplinare nei confronti dei calciatori sopra citati, sia finalizzato a riportare l’ordine in campo;