Staffette d’oro per l’Atletica Savoca che conquista tre titolo provinciali al campo “Cappuccini” di Messina.

Il sodalizio della Val d’Agrò è salito per ben tre volte sul gradino più alto del podio nella 4×100 Ragazze (Giulia Foti, Victoria Aliberti, Roberta Zizzo e Sofia Rosa Mastroieni) con il tempo di 1’00”6, nella 4×100 Cadette (Celeste Santoro, Elisabetta Triolo, Elisabetta Famulari e Giulia Morales) in 59”7 e nella 3×800 Ragazze (Vanessa Pizzolo, Ilenia Volzone e Giusy Aliberti), chiusa con il crono di 8’34”6.

Il mese di aprile dell’Atletica Savoca si è aperto con delle luccicanti medaglie al collo. La società presieduta da Manuela Trimarchi ha conquistato, infatti, tre titoli ai Campionati provinciali di Staffette, riservati a Ragazzi/e e Cadetti/e, che si sono svolti al campo scuola “Cappuccini” di Messina.

Le prove che hanno messo in palio le ambite maglie di campioni peloritani erano la 4×100, la 3×800 e la 3×1000, mentre il programma della manifestazione FIDAL, organizzata dalla Polisportiva Europa,  prevedeva pure gare di contorno di lanci, salti e mezzofondo per tutte le categorie, da Cadetti a Senior-Master.
Il sodalizio della Val d’Agrò è salito per ben tre volte sul gradino più alto del podio nella 4×100 Ragazze (Giulia Foti, Victoria Aliberti, Roberta Zizzo e Sofia Rosa Mastroieni) con il tempo di 1’00”6, nella 4×100 Cadette (Celeste Santoro, Elisabetta Triolo, Elisabetta Famulari e Giulia Morales) in 59”7 e nella 3×800 Ragazze (Vanessa Pizzolo, Ilenia Volzone e Giusy Aliberti), chiusa con il crono di 8’34”6.
Da segnalare, inoltre, l’argento vinto dalla 3×1000 Cadetti composta da Saverio Amasi, Samuele Crupi e Gabriele De Luca, giunta alle spalle soltanto dell’Atletica Villafranca. Brillanti risultati sono maturati pure nelle competizioni individuali, a conferma del crescente stato di forma dell’intera squadra seguita dal tecnico Antonello Aliberti.
Si sono comportati egregiamente: Chiara Moschella nel getto peso, Alessandra Visalli nel lancio del giavellotto, Antonio Restuccia negli 800 metri, Attila Caminiti e Christian Roberto, entrambi impegnati nel lungo.

Atletica Savoca sugli scudi, infine, con gli Esordienti A maschili e femminili ed i Ragazzi/e, protagonisti proprio a Savoca e a Barcellona Pozzo di Gotto dei primi due appuntamenti del “Grand Prix Antonino Fobert”.