54^ Trofeo Kinder Sport – – Risultati 2^ giornata – Argento per il modicano Emanuele Santoro nel fioretto maschile .

Il PlayHall di Riccione ha vissuto la seconda giornata di gara del 54° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo “Kinder +Sport” 2017. Il campionato italiano under14 ha visto oggi l’assegnazione di quattro titoli tricolore.
Nella gara di fioretto maschile categoria Maschietti il neo campione italiano è Matteo Pupilli dell’Accademia della Scherma Livorno. Il toscano piazza in finale la stoccata del 10-9 contro il portacolori della Scherma Modica, Emanuele Santoro e festeggia la conquista del titolo tricolore. Sul terzo gradino del podio salgono Iacopo Tenze dell’Us Pisascherma, superato nel derby toscano di semifinale da Pupilli per 8-3, e Tommaso Scassini del Circolo della Scherma Terni, fermato sul 10-7 da Emanuele Santoro.

A vincere il trofeo “Kinder +Sport” è stato invece Fernando Scalora del Club Scherma Siracusa. Nella terza giornata di gara della kermesse tricolore under14, saranno protagoniste le prove di fioretto femminile Bambine, sciabola maschile Ragazzi, sciabola maschile Allievi e fioretto femminile Ragazze.

54° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI “RENZO NOSTINI” – TROFEO “KINDER +SPORT” – FIORETTO MASCHILE – Cat. Maschietti – Riccione, 27 aprile 2017

Finale

Pupilli (Acc.Livorno) b. Santoro (Scherma Modica) 10-9

Semifinali

Pupilli (Acc.Livorno) b. Tenze (Pisascherma) 8-3

Santoro (Scherma Modica) b. Scassini (CdS Terni) 10-7

Quarti

Tenze (Pisascherma) b. Formichini Bigi (Raggetti Firenze) 10-5

Pupilli (Acc.Livorno) b. Bonardi (Acc. Gallaratese) 10-1

Santoro (Scherma Modica) b. Favaro (Bentegodi Verona) 6-5

Scassini (CdS Terni) b. Scalora (Cs Siracusa) 10-9

Classifica (180): 1. Matteo Pupilli (Accademia della Scherma Livorno), 2. Emauele Santoro (Scherma Modica), 3. Iacopo Tenze (Us Pisascherma), 3. Tommaso Scassini (Circolo della Scherma Terni), 5.Fernando Scalora (Club Scherma Siracusa), 6. Andrea Favaro (Fondazione Marcantonio Bentegodi), 7. Lorenzo Bonardi (Accademia Scherma Gallaratese), 8. Lorenzo Maria Formichini Bigi (Circ.Scherma Roberto Raggetti Firenze).