In partenza al “PalaMontepiselli” un corso di formazione arbitri per Randori di Shorinji Kempo

Continuano le iniziative organizzate dal Comitato Sud Italia della Federazione Italiana Shorinji Kempo in collaborazione con il Comitato Provinciale AICS di Messina.

Nei prossimi giorni, infatti, partirà un corso di formazione arbitri per Randori (combattimento libero), che si svolgerà una volta la settimana al “PalaMontepiselli” con la presenza di tutti i Branch Master (istruttori qualificati) del Comitato Sud Italia della Federazione Italiana Shorinji Kempo.

L’importante iniziativa fa seguito all’edizione 2017 del “Kaiso Day” (Giorno del Fondatore), evento svoltosi lo scorso 28 maggio, nel corso del quale c’è stata una “Embukai regionale” di Shorinji Kempo.

Divisi in varie categorie per grado ed età, 170 atleti si sono cimentati in combattimenti prestabiliti (Embu) di coppia e singoli, sia nella forma competitiva che in quella promozionale. Nella categoria “Bambini” (6-12 anni) premiati tutti i partecipanti, in modo da dare il giusto riconoscimento per il lavoro svolto durante l’anno. Presente, inoltre, anche la speciale categoria “Parenti”, con due coppie formate rispettivamente da padre-figlio e zia-nipote.