Successo della Pol. Odysseus: Gabriele Bonaccorso campione regionale nel salto in alto. Jayasuriya terzo nel vortex.

Si sono svolti presso il campo comunale di atletica di Mazzarino (CL) i Campionati Regionali Individuali per le categorie Ragazzi maschili e femminili. La manifestazione, organizzata dall’Atletica Mazzarino, prevedeva l’intero svolgimento del programma gare di categoria (60 m, 60hs, 1000 m, salto in lungo, salto in alto, vortex, peso e marcia) per assegnare i titoli di campione regionale per l’anno in corso.
Dopo gli incoraggianti risultati ottenuti durante le prove del GP provinciale Corri Salta Lancia, gli atleti della Polisportiva Odysseus non hanno tradito le attese. Nel salto in alto Gabriele Bonaccorso, classe 2004, è riuscito a migliorare il suo personale di 1,48 metri, superando l’asticella posta a 1,52 e diventando campione regionale della specialità.
Piazza d’onore, inoltre, nella gara di salto in lungo: seconda posizione con la misura di 4,99 metri. Medaglia di bronzo nella gara del vortex per Mario Rehan Jayasuriya, il quale ha migliorato la sua prestazione personale che adesso vale 49,66 metri, mancando la vittoria per soli 90 centimetri.
Buona anche la prova nel salto in lungo con un salto di 3,70 metri. Sergio Giacobbe, infine, si è ben comportato alla sua prima esperienza in un campionato regionale, confermando il tempo fatto registrare in precedenza nei 60 metri ostacoli di 11’’6 e facendo la sua migliore prestazione nel salto in lungo con la misura di 3,73 metri.
I tecnici Giovanni Barbera e Luciana Zuccaro e il presidente della Polisportiva Odysseus, Antonello Aliberti, esprimono tutta la loro soddisfazione per i risultati ottenuti dai loro ragazzi, a testimonianza della voglia di crescere e di andare avanti con ancora più passione.