B/2 – La Sifi Kondor Catania sul velluto al PalaSpedini: 3-0 al Fidelis Torretta.

La Sifi Kondor Catania va sul velluto al PalaSpedini. Bastano poco più di sessanta minuti alle ragazze di Agata Licciardello per archiviare la pratica Fidelis Torretta, sesto avversario caduto all’interno del fortino etneo.
Nonostante le difficoltà che da settimane tormentano la rosa a disposizione dell’allenatrice catanese infatti, il sestetto sceso in campo non ha faticato a superare una formazione che è ormai tra le condannate alla zona rossa della graduatoria, ancora al palo a quota 0.
Con Vescovo alle prese con l’influenza e Morfino non al top della condizione, Licciardello schiera per la prima volta dal primo minuto Catania a banda, in diagonale con Tomaselli, mentre a dirigere la squadra è la regista Buiatti. Spazio al centro per Bontorno, in tandem con Bilardi. Recupero sul filo del rasoio per il libero Foscari, reduce da un fastidio articolare ma in campo per dare il proprio apporto al team. Completa il gruppo la neodiciottenne Torre, top scorer del match con i suoi 16 punti a referto.
La gara, come previsto, scorre via in agilità: micidiale al primo set la battuta di Buiatti, le ospiti non possono far altro che provar a limitare i danni ma la loro corsa si ferma sul 25-16. La Kondor rientra in campo con Morfino subentrata a Bontorno, e la centrale n. 9 impone subito la propria legge in prima linea: sia a muro che in attacco la giocatrice diventa incontrastabile e il PalaSpedini s’infiamma a seguito delle proprie beniamine.
A chiudere il set è Torre, sempre più una certezza per la formazione del presidente Munzone. La partita prosegue nel migliore dei modi e coach Licciardello sceglie di alternare le proprie atlete per provare nuove soluzioni: Buiatti fa spazio a Carmeci, e sul finale Morfino rifiata per l’esordio in Serie B della 2002 Franceschini. La giovane centrale sfiora subito il primo punto, ma è Torre ad apporre la firma sul definitivo 25-18.
“Non è stato un girone d’andata tranquillo – ammette il capitano Giovanna Tomaselli – abbiamo dovuto affrontare tante difficoltà, sopratutto fisiche. La squadra però si è compattata e sono certa che il girone di ritorno riserverà belle sorprese”
SIFI KONDOR CATANIA-FIDELIS TORRETTA 3-0
Sifi Kondor Catania: Bilardi 5, Tomaselli 15, Torre 16, Buiatti 4, Bontorno 3, Morfino 4, Catania 8, Carmeci 0, Franceschini 0, Foscari (L1), Davì (L2). Ne: Vescovo, Anastasi, De Luca. All. Licciardello.
Fidelis Torretta: Sposato 3, Toscano 2, Malena 5, Galeotti 0, De Franco 3, Piccione 8, Gangale 0, Stasi (L1), Lettieri 0. Ne: De Luca, Valcasia. All. Davide Monopoli.
Set: 25-16, 25-20, 25-18.
Arbitri: Valentina Angeloni e Annalisa Martorino.