Punita la Jonica: Tre giornate a Massimo Cannata, multa alla Società.

Oltre alla perdita della finale play-off di Serie D (2-1 in favore del Città di Letojanni), la Società Jonica è stata punita dal Giudice Sportivo. Vediamo nel dettaglio i provvedimenti adottati:
Multa alla Società: 20,00 Euro “Per aver inserito in distinta quale collaboratore persona non risultante nell’organigramma dei dirigenti, la quale veniva allontanata per proteste ed indebito ingresso sul terreno di gioco; nonchè per mancanza di serratura alla porta dello spogliatoio dell’arbitro”.
Giocatori Squalificati
Tre Giornate: Massimo Cannata “Espulso dalla panchina per proteste e contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro, rifiutava di farsi identificare mostrando il numero di maglia e veniva allonatanato da un proprio dirigente e dal capitano che indicava all’arbitro il numero di maglia del Cannata, successivamente identificato. A fine gara, il Cannata si introduceva nello spogliatoio dell’arbitro e veniva allonatato a forza dai dirigenti e compagni di squadra”.
Una Giornata: Alfio Sciarrone (recidivo II infrazione)