A/2: Bella prestazione dell’Astra Valdina con le ragazze Rozanova, Sfameni e Minutoli, pari con Cagliari che vale il primo posto.

Bella prestazione dell’Astra Valdina (Rozanova, Sfameni, Minutoli), impegnata, domenica scorsa, nel secondo concentramento del campionato a squadre di A/2 femminile, disputato al Palazzetto dello Sport di Spadafora. La formazione tirrenica chiude con un pari e un successo e conquista la testa del girone, a pari punti con Quattro Mori Cagliari e  T.T. Castel Goffredo (MN).
La prima partita è proprio con le forti castellane che si portano sul 3-0, ma poi subiscono la rimonta delle padroni di casa che, con un punto ciascuno, pareggiano 3-3, non senza rammarico per la sfida tra Bressan e Minutoli che in vantaggio per 2-0, spreca un match-point al quarto set e perde 3-2. E’ la volta, quindi, del T.T. Torino superato con un netto 4-1, grazie al doppio centro di Sfameni e al punto di Minutoli e Rozanova.
In B/1 maschile, continua la marcia del T.T. Top Spin (Di Marino, Sofia, G Caprì) vittorioso per 5-1 sul T.T. Castrovillari. Perde a Cagliari la Pongiatica Messina (Arcigli, Pillera, Caruso) fermata sul 5-4 dalla Marcozzi.
In B/2 maschile, il T.T. Top Spin (Quartuccio, Trifirò, G. Zaccone) stende la Polisportiva Galaxi con un netto 5-0.
Nel girone Q del campionato di C/1 maschile, ancora un risultato positivo per il T.T. Top Spin (Rampello, Zaccone S., Zaccone C.) che batte 5-2 il T.T. Piscopio. Vincono in trasferta la Pongistica Messina (Larini, Girone, L. D’Amico), che espugna il campo dell’Atlantide Vibo Valentia per 5-3, e l’Astra Valdina che rifila un perentorio 5-0 all’Amatori Reggini.
Nel prossimo fine settimana è in programma a Messina il primo torneo regionale giovanile e di quinta categoria.