Concede il bis in casa il Basket Giarre: supera 77-63 il Basket School Messina.

Vittoria molto importante in chiave salvezza per il Basket Giarre che supera il Basket School Messina e raggiunge quota 8 in classifica. Seconda vittoria consecutiva tra le mura amiche per i gialloblu di coach Simone D’Urso che potrebbero fare del Pala Cannavò un fortino su cui poter costruire la permanenza in serie C Silver.
Per i giarresi falsa partenza nel primo quarto dove gli ospiti vanno sul +9. Poi, però, i gialloblu escono fuori il carattere e trascinati dalle giocate di Alberto Marzo (30 punti a canestro e miglior realizzatore del match) e Riccardo Arcidiacono (23 finali), autentiche spine nel fianco dei messinesi, riescono a capovolgere le ostilità. Ottimo impatto sul match anche del rientrante Motta e dei giovani Saccone e Maida per il 40-34 che manda le squadre negli spogliatoi.
Le distanze tra le due compagini si assottigliano al rientro sul parquet nel terzo parziale dove inizialmente i giallorossi di Sidoti tornano in vantaggio (40-43). Vitale, Marzo e Arcidiacono guidano la risalita e il 57-52 ne è la dimostrazione palese. Quarto e ultimo parziale in cui i padroni di casa, sospinti dal pubblico, amministrano il vantaggio fino alla sirena.
“Nei primi minuti del primo quarto non siamo nemmeno scesi in campo – commenta coach D’Urso – e questo è un grosso problema che ci portiamo dietro dall’inizio del campionato. Sembra ormai un mantra regalare i primi dieci punti agli avversari e poi rincorrere.
Oggi, però, in dieci minuti abbiamo riagganciato la partita, siamo andati avanti, abbiamo subìto un altro contro-parziale inizio terzo quarto e poi trascinati dai tifosi abbiamo fatto una difesa di squadra impeccabile.
Era una partita che aveva un valore particolare perché la classifica si sta già spaccando in due e noi perdendo rischiavamo di allontanarci dalle avversarie. L’apporto dalla panchina è stato magnifico, il giovane Saccone (classe 2002) ha fatto una gara mostruosa come anche Motta che ha dimostrato grande cuore rientrando da un mese di stop”.
BASKET GIARRE    77          BASKET SCHOOL MESSINA    63
Giarre: A. Leonardi, G. Vitale 5, N. Leonardi, Arcidiacono 23, Marzo 30, Cantarella, Maida 4, Saccone 6, Motta 7, Casiraghi 2. Ne: M. Costanzo, Tomarchio. Coach: Simone D’Urso
Messina: Knezevic 5, A. Sidoti 15, Black 8, Scimone, Giglia, Mazzù 9, Corazzon 15, Mazzullo 11. Ne: Olivo, Kolev, E. Sidoti, Marabello. Coach: Giuseppe Sidoti
Arbitri: Filesi e Giunta di Ragusa
Parziali: 13-22; 40-34; 57-52
Alessandro Famà